Scheda 155
Il regolamento 561/2006/CE si applica al trasporto su strada di merci, effettuato da veicoli di massa massima ammissibile, compresi eventuali rimorchi o semirimorchi, superiore a 2,5 tonnellate Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006/CE, è vietato guidare per più di sei giorni consecutivi In caso di guasto del cronotachigrafo, il conducente deve provvedere alla sua riparazione entro le ventiquattro ore successive La carta tachigrafica del conducente può essere estratta dall'apparecchio di controllo solo a veicolo fermo I conducenti che effettuano trasporti internazionali possono ottenere il rilascio di due carte tachigrafiche Il segnale raffigurato vieta il transito a veicoli di lunghezza superiore a quella indicata Il segnale raffigurato indica agli autocarri la direzione per il centro cittadino Il segnale raffigurato vieta agli autocarri di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate di proseguire diritto Il segnale raffigurato vieta ai veicoli per trasporto specifico, di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate e non adibiti al trasporto di persone, di sorpassare veicoli a motore A bordo di un autoveicolo o complesso veicolare di massa superiore a sei tonnellate e portata superiore a 3 tonnellate che svolge un trasporto di cose in conto proprio, deve trovarsi la fattura di acquisto delle cose trasportate Nel modulo di Constatazione amichevole, è sufficiente che il conducente riporti il luogo e modalità dell'incidente Il conducente, dopo un incidente stradale, qualora siano cadute dal veicolo delle sostanze viscide, deve fermare tutti i veicoli che sopraggiungono e costringerli ad invertire la marcia Quando si solleva un veicolo con il martinetto idraulico, non si devono utilizzare tavolette di legno perché si tratta di materiale infiammabile La fascia d'ingombro non deve essere superiore alla larghezza del veicolo con il suo carico La lunghezza massima di un autoarticolato è di 18,75 metri Il dispositivo limitatore di velocità blocca il pedale dell'acceleratore Il campo di visibilità in un autoveicolo può essere limitato, tra l'altro, dalla cattiva disposizione del carico La categoria internazionale O3 comprende quei rimorchi di massa superiore a 10 tonnellate che sono dotati di frenatura continua e sospensioni pneumatiche Il servoautodistributore è montato sul rimorchio Nel servoautodistributore, la valvola d'immissione resta aperta finché viene premuto il pedale del freno Il cambio serve a mantenere la velocità rotativa dell'albero di trasmissione costante, indipendentemente dal numero dei giri del motore Il motore Diesel si differenzia dal motore a benzina perché non può funzionare senza candele a scintilla In alcuni autoveicoli la frizione si innesta automaticamente Quando l'alternatore si guasta, la batteria si scarica di colpo Tramite il contagiri posto sul cruscotto, è possibile conoscere il numero di giri delle ruote motrici Una delle principali trasformazioni che subiscono gli olii lubrificanti durante l'uso è l'aumento di salinità La squilibratura di una ruota deve essere corretta in officina specializzata con l'utilizzazione di appositi contrappesi Entro i limiti dell'aderenza, lo pneumatico assicura la trasmissione al suolo della forza motrice La ruota è composta da disco e cerchio Dalla sigla riportata sul cerchio si può ricavarne il diametro di calettamento Sugli autobus deve essere presente, a disposizione dei passeggeri, un martelletto, posto in una cassetta con vetro a frantumazione, che permetta di azionare i freni di emergenza in caso di incendio In un impianto di frenatura pneumoidraulico, l'olio dei convertitori pneumoidraulici viene raffreddato in apposito radiatore Il regolatore di pressione di un impianto frenante pneumatico o pneumoidraulico comprende una valvola di scarico, che scarica in atmosfera l'aria in eccesso quando si è raggiunto il valore di pressione massimo stabilito Il simbolo raffigurato è posto sul comando di accensione dei proiettori anabbaglianti Il servosterzo assorbe potenza al motore La spia di bassa pressione dell'olio è di colore rosso In un motore a Diesel, ogni ventimila chilometri occorre sostituire la guarnizione della testata Il conducente che noti un differente consumo delle varie zone del battistrada, deve immediatamente scaricare la merce o i passeggeri e avvisare l'azienda perché provveda al recupero e proseguire il viaggio a vuoto La non corretta convergenza delle ruote anteriori determina l'asimmetrico consumo degli pneumatici Le condizioni stabilite dal contratto di trasporto non devono essere rispettate dal conducente se lo stesso le ritiene non soddisfacenti professionalmente
figura 77 figura 250 figura 150 figura 60 figura 696
40:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy