Scheda 20
Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006/CE, il periodo di guida giornaliero, di norma, non deve superare le nove ore Il regolamento 561/2006/CE si applica ai veicoli destinati al trasporto di cose, ma non a quelli adibiti al trasporto di persone Il cronotachigrafo digitale non deve essere revisionato, di norma, ogni due anni Il cronotachigrafo è un apparecchio di controllo dei tempi di guida La carta tachigrafica deve essere inserita con veicolo in movimento I mezzi d'opera devono essere muniti, ai fini della circolazione, di apposito contrassegno che dimostri l'avvenuto pagamento dell'indennizzo di usura Il pannello raffigurato va messo sui veicoli che trasportano la spazzatura Il segnale raffigurato vieta il transito ai veicoli che trasportano merci pericolose I mezzi d'opera devono venire impiegati esclusivamente all'interno dei cantieri L'autorizzazione CEMT per trasporti merci in conto terzi, non liberalizzati, svolti al di fuori dell'ambito UE o SEE, deve essere accompagnata dai certificati tecnici del veicolo Durante le operazioni di traino in situazioni di emergenza, il collegamento tra i due veicoli può avvenire solo a condizione che il veicolo trainante sia munito di gancio di traino omologato Dopo un incidente stradale, il conducente deve sempre utilizzare il segnale di veicolo fermo Gli autobus e gli autocarri, in caso di foratura di uno pneumatico, devono utilizzare il ruotino al posto della ruota di scorta Il limitatore di velocità deve essere montato su tutti gli autobus con più di 22 posti a sedere La massa massima ammessa sull'asse più caricato non può superare le 14 tonnellate Il montaggio del limitatore di velocità è obbligatorio solo per gli autobus A bordo di un autoarticolato, durante le svolte a destra nei centri urbani, è fondamentale controllare attraverso gli specchi che il rimorchio non vada a urtare ciclisti o ciclomotoristi presenti nelle vicinanze Per caricare o scaricare legname in tronchi di lunghezza superiore ai 7 metri, occorre la presenza a terra di una Guardia Forestale Nell'impianto di frenatura pneumatico, il servodistributore a triplo comando, garantisce la frenatura di servizio, di soccorso e di stazionamento del rimorchio Il servoautodistributore garantisce la frenatura continua e automatica del semirimorchio Quanto più "ridotte" sono le marce, tanto più elevata è la forza di trazione trasmessa alle ruote L'alternatore è un generatore di corrente alternata Il metano non dà generalmente problemi nell'avviamento a freddo In un motore Diesel, il sistema d'iniezione multijet abbassa l'inquinamento acustico causato dal motore Se lo stesso fusibile brucia spesso è bene sostituirlo con uno di amperaggio inferiore L'olio "multigrado" è più stabile nei cambiamenti di temperatura ambiente (estate-inverno o inverno-estate) A basse temperature, la mescola dei pneumatici convenzionali perde elasticità e tale fenomeno riduce l'aderenza Generalmente, uno pneumatico tubeless forato si affloscia più lentamente di uno pneumatico con lo stesso tipo di foratura, dotato di camera d'aria I fianchi di uno pneumatico cooperano allo smaltimento del calore Gli pneumatici dello stesso asse devono essere dello stesso tipo Gli impianti di frenatura di tipo pneumoidraulico non possono essere utilizzati su veicoli per trasporto persone per motivi di sicurezza I serbatoi dell'aria dei veicoli dotati di frenatura pneumatica o pneumoidraulica, sono normalmente: uno per ogni sezione dell'impianto, uno per i servizi ed eventualmente per le sospensioni pneumatiche Il compressore di un impianto di frenatura, ha il compito di inviare continuamente aria compressa nei serbatoi Gli organi di sospensione possono essere sovraccaricati, ma di non oltre il 20% L'accensione della spia indicata in figura, può essere determinata dalla rottura della cinghia trapezoidale Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore rosso Se gli specchi retrovisori sono ben regolati non esistono parti della strada che il conducente non possa vedere L'individuazione immediata di un guasto da parte di un conducente può evitare un aggravamento dell'avaria I cunei fermaruota devono essere utilizzati, su un veicolo di massa complessiva superiore a 3,5 tonnellate, in caso di sostituzione di una ruota Le merci che richiedono un rapido trasporto per essere consumate fresche o attenzioni particolari per la conservazione sono classificate come deperibili
figura 302 figura 72 figura 705 figura 707
40:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy