Scheda 201
Il regolamento 561/2006/CE prevede disposizioni relative ai tempi di guida minimi Il regolamento 561/2006/CE prevede che il periodo di riposo settimanale ridotto abbia una durata minima di 24 ore ininterrotte Sul cronotachigrafo, i tempi di guida sono convenzionalmente rappresentati dal simbolo in figura Il cronotachigrafo digitale può essere montato solo da officine autorizzate La carta tachigrafica deve essere inserita con veicolo in movimento Il pannello raffigurato identifica gli autocarri specializzati per il trasporto di materiali da costruzione Il pannello integrativo in figura può essere abbinato ad un segnale di divieto Le cisterne sono gli unici veicoli per trasporto di merci per i quali il segnale in figura non comporta particolare pericolo I mezzi d'opera devono venire impiegati esclusivamente all'interno dei cantieri L'autorizzazione CEMT per trasporti merci in conto terzi, non liberalizzati, svolti al di fuori dell'ambito UE o SEE, deve trovarsi in fotocopia a bordo del veicolo durante il trasporto Durante le operazioni di traino, il veicolo trainato deve mantenere in funzione la segnalazione luminosa di pericolo In caso di incidente in galleria occorre suonare a fondo il clacson per avvertire gli altri conducenti Prima di effettuare il cambio ruota bisogna inserire il freno di stazionamento, ma non è necessario applicare i cunei ferma ruota se il veicolo è su strada piana Gli autobus e gli autocarri, a differenza degli altri veicoli, devono potersi inscrivere in una corona circolare larga 8,20 metri e di raggio interno pari 6,30 metri Il dispositivo limitatore di velocità blocca il pedale dell'acceleratore Il dispositivo "freno motore" può essere integrato con il rallentatore e con l'impianto di frenatura di servizio in un unico sistema a controllo elettronico Il campo di visibilità in un autoveicolo può essere limitato, tra l'altro, dalla cattiva disposizione del carico La verifica della corretta sistemazione del carico spetta al conducente La ralla del trattore sopporta una minima parte della massa del semirimorchio Le ralle con rivestimento in teflon necessitano di un ingrassaggio settimanale Se il motorino di avviamento funziona, ma il motore non gira, può darsi che il pignoncino o il suo cuscinetto reggi-spinta si siano rotti L'impianto elettrico di un veicolo pesante funziona generalmente con tensione di 24 volts Il Common-rail è un dispositivo che permette l'iniezione del gasolio nei cilindri ad altissima pressione Le valvole di aspirazione e di scarico si trovano sia nei motori a scoppio che nei motori Diesel La batteria viene mantenuta carica dall'alternatore Gli organi di raffreddamento dei motori a scoppio e Diesel sono costituiti, tra l'altro, dal radiatore, dalla ventola e dalla pompa centrifuga Se i fianchi di uno pneumatico sono eccessivamente flessibili vi è un aumento della deriva La pressione di gonfiaggio degli pneumatici deve essere misurata a caldo, dopo aver percorso diversi chilometri, in modo da fargli raggiungere la giusta temperatura di esercizio Se il veicolo è in situazione di aquaplaning, la prima cosa da fare è sterzare a fondo in direzione del margine destro della carreggiata I fianchi di uno pneumatico possono aver subito lesioni che interessano le tele, purché le stesse siano state riparate da officina autorizzata che ne certifichi la sicurezza Gli autoveicoli devono essere dotati di 3 sistemi di frenatura: servizio, soccorso, stazionamento Negli impianti di frenatura ad aria compressa, il regolatore di pressione ha il compito di regolare il valore della pressione dell'aria inviata agli elementi frenanti Negli impianti di frenatura pneumatica, l'anticongelatore è necessario perché l'aria, quando è molto fredda, ha poca pressione L'accensione della spia indicata in figura, è in genere causata dal sovraccarico del veicolo Il simbolo raffigurato indica il comando per accendere le luci di posizione L'inefficienza degli ammortizzatori aumenta il pericolo di aquaplaning L'intasamento del filtro del combustibile può comportare un irregolare afflusso di gasolio alla pompa Prima della partenza, il conducente deve verificare la presenza a bordo del certificato di proprietà del veicolo Prima di partire, il conducente deve controllare la buona efficienza generale del veicolo Il trasporto di un carico deve essere compatibile esclusivamente con la portata del veicolo
figura 802 figura 302 figura 127 figura 1 figura 704 figura 697
40:00