Scheda 259
Il regolamento 561/2006/CE prevede che il conducente, a fronte di indennità in denaro, possa rinunciare al periodo di riposo settimanale Il regolamento 561/2006/CE prevede che il periodo di riposo settimanale ridotto abbia una durata minima di 24 ore ininterrotte Sul display del cronotachigrafo digitale, il simbolo in figura indica il soggetto "controllo" E' possibile stampare i dati memorizzati dal cronotachigrafo digitale su scontrini cartacei (ticket) La carta tachigrafica del conducente è rilasciata dal comune di residenza dell'autista Il trasporto di un manufatto indivisibile che supera il limite di portata del veicolo, può essere sempre effettuato purché venga pagato l'indennizzo di usura all'ANAS Il segnale raffigurato preannuncia un tratto di strada in cui è obbligatorio mettere le marce ridotte se il cambio di velocità ne è dotato Il segnale raffigurato vieta il transito ai veicoli di massa superiore a 6,5 tonnellate destinati al trasporto di persone Il pannello di figura serve a segnalare carichi che sporgono posteriormente dalla parte destra del veicolo Il conducente professionale di un autocarro di massa oltre 3,5 tonnellate deve dimostrare, a richiesta degli agenti del traffico, di avere la qualificazione CQC in corso di validità In caso di ingombro della carreggiata con perdite di acidi o sostanze infiammabili, il conducente deve comportarsi come indicato dalle istruzioni di sicurezza In caso di incidente in galleria occorre scendere e posizionare i cunei sotto le ruote del proprio veicolo Con il martinetto idraulico in dotazione per la sostituzione di una ruota è possibile sollevare un autocarro, anche se a pieno carico Sui veicoli molto pesanti si possono montare sia il rallentatore idraulico che quello elettromagnetico insieme, purché siano disposti in serie Non necessitano della specifica autorizzazione alla circolazione prevista per i veicoli eccezionali, i veicoli trasportanti animali vivi, balle o rotoli di paglia o fieno, di altezza massima fino a 4,30 metri Su un veicolo dotato di sbalzi notevoli, nell'affrontare una salita o un dislivello stradale occorre moderare la velocità Per una corretta regolazione degli specchi retrovisori dei mezzi pesanti bisogna tenere presente l'eventualità che il conducente indossi occhiali da vista Imboccando una forte discesa, il liquido contenuto in una cisterna tende a spostarsi in avanti, spingendo il veicolo nella direzione di marcia Il rimorchio a volta corretta permette, rispetto ad altri rimorchi, di ridurre la fascia di ingombro del complesso Il servoautodistributore è montato sul rimorchio Il GPL è un carburante poco inquinante L'acqua distillata che si aggiunge nella batteria deve avere temperatura superiore ai 25° Nel motore Diesel ad iniezione diretta il gasolio viene prima iniettato nella precamera di combustione Periodicamente è necessario allentare le molle dello spingidisco della frizione Il motore a scoppio è un motore a combustione interna Se la temperatura del liquido di raffreddamento si alza troppo, si accende una spia rossa sulla plancia portastrumenti I fianchi di uno pneumatico devono essere moderatamente flessibili Il battistrada è la parte dello pneumatico che serve a garantire l'aderenza con l'asfalto L'insufficiente pressione di gonfiaggio di uno pneumatico comporta l'eccessivo aumento della sua flessibilità Gli pneumatici di tipo "radiale" presentano, in genere, una maggior flessibilità dei fianchi rispetto a quelli a tele incrociate Il dispositivo antibloccaggio in frenata ABS impedisce il bloccaggio delle ruote in caso di frenatura, purché il fondo stradale non sia innevato Sugli autoveicoli dotati di frenatura pneumoidraulica, il compressore può essere utilizzato come freno motore, invertendone il senso di rotazione Fanno parte dell'impianto di frenatura pneumatico il compressore e i serbatoi dell'aria compressa In caso di eccessiva pressione dell'aria nei serbatoi dell'impianto frenante, il conducente deve astenersi dall'utilizzare i freni e ricorrere maggiormente al rallentatore Il simbolo raffigurato ricorda al conducente che deve spegnere le luci di posizione Quando la spia contraddistinta dal simbolo in figura è accesa, significa che la batteria è completamente scarica Le scadenze delle verifiche manutentive sono in genere riferite al chilometraggio percorso o al tempo trascorso dalla precedente manutenzione Il conducente deve effettuare verifiche di efficienza del veicolo prima della partenza solo se il veicolo è stato immatricolato da più di due anni Il conducente deve conoscere approfonditamente il funzionamento della strumentazione di bordo Per trasportare animali vivi è sufficiente acquistare o far attrezzare un apposito autocarro con le specifiche tecniche previste dalla disciplina comunitaria
figura 805 figura 4 figura 69 figura 279 figura 695 figura 705
40:00