Scheda 285
Secondo il regolamento 561/2006/CE, per "interruzione" si intende ogni periodo in cui il conducente non può guidare o svolgere altre mansioni Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006/CE, è vietato guidare per più di sei giorni consecutivi In caso di smarrimento, danneggiamento o furto della carta tachigrafica il conducente deve presentare denuncia all'ufficio del lavoro Sul cronotachigrafo, i tempi di riposo sono convenzionalmente rappresentati dal simbolo in figura Sul display del cronotachigrafo digitale, il simbolo in figura indica il soggetto "controllo" Il pannello a sfondo giallo con impressa in nero la lettera "R" è posto sulla parte posteriore destra di veicoli che trasportano rifiuti pericolosi E' definito mezzo d'opera un veicolo munito di idonee attrezzature per lo spurgo ed il trasporto dei liquami di pozzi neri Il segnale raffigurato vieta il transito ai veicoli a motore trainanti un rimorchio In presenza del segnale raffigurato è consentito il transito alle autocisterne che trasportano acqua A bordo di un veicolo che trasporta merci pericolose, salvo i casi di esenzione, deve essere presente il documento di trasporto ADR In caso di guasto meccanico al veicolo che lo blocchi in una galleria autostradale, occorre fermare il veicolo sulla corsia di emergenza, se presente A seguito di un incidente stradale, non si devono spostare i veicoli coinvolti finché non siano stati soccorsi eventuali feriti e la polizia non abbia rilevato tutti gli elementi utili alla ricostruzione dell'incidente Quando si monta la ruota di scorta non bisogna serrare i dadi a fondo, per non danneggiarne il filetto La lunghezza massima di un autoarticolato è di 18,75 metri Un trasporto viene definito in condizioni di eccezionalità quando si trasportano prodotti alimentari freschi nei giorni festivi Il rallentatore ed il freno motore integrano il sistema di frenatura di servizio Gli specchi retrovisori non devono essere orientati prima di partire, ma solo dopo aver percorso alcuni chilometri, per fare in modo che il veicolo si assesti Quando si scarica il veicolo caricato con pallets pesanti su doppia fila, è bene scaricare prima tutta la fila dal lato conducente, perché in tal modo si migliora la stabilità del veicolo La frenatura di soccorso del servodistributore a triplo comando garantisce la frenatura del rimorchio in caso di guasto del tubo moderabile Dal servoautodistributore sono collegati in uscita due tubi, uno che va al serbatoio del rimorchio e uno agli elementi frenanti Per sfruttare l'effetto frenante del motore occorre usare marce alte La frizione monodisco a secco è costituita da un grande disco di acciaio le cui superfici sono fornite di una guarnizione di attrito (ferodo) In un motore Diesel, la pompa di iniezione in linea è dotata di un dispositivo di anticipo automatico Nei veicoli pesanti, il cambio è di norma munito di riduttore che serve a diminuire il numero delle marce disponibili In altitudine, dove la pressione dell'aria è inferiore, diminuisce il rendimento del motore, soprattutto se è di tipo Diesel È importante che l'impianto di lubrificazione provveda ad una efficace lubrificazione di tutte le cinghie La squilibratura di una ruota può essere eliminata variando l'angolo di campanatura delle ruote del veicolo La corretta pressione di gonfiaggio degli pneumatici deve essere annotata sulla carta di circolazione Gli pneumatici radiali sono più resistenti di quelli tradizionali La marca di pneumatici utilizzabili sul veicolo è indicata sulla carta di circolazione Nei veicoli con impianti di frenatura dotati di ABS si ottiene in genere una riduzione delle distanze di frenatura, soprattutto in condizioni di scarsa aderenza Sugli autoveicoli dotati di frenatura pneumatica, l'essiccatore deve essere messo in funzione manualmente dal conducente E' parte del freno a tamburo un disco metallico attorno al quale si stringono le ganasce ricoperte di guarnizione di attrito (ferodo) Le sospensioni degli autoveicoli servono ad attutire il rumore prodotto dalla combustione del carburante L'accensione della spia indicata in figura, può essere causata dal surriscaldamento dei freni Se si accende la spia della lubrificazione, significa che bisogna cambiare l'olio di lubrificazione del motore Per ridurre al massimo i problemi di manutenzione, il conducente deve segnalare subito al collega del turno successivo qualunque possibile difetto o anomalia riscontrata durante il suo turno di lavoro Il servosterzo può essere disinserito dall'autista tramite apposita levetta che si trova vicino al volante Per garantire la sicurezza della circolazione è necessario, fra l'altro, installare sui finestrini pellicole opacizzate per evitare fenomeni di abbagliamento Il conducente deve mettere le cose trasportate a disposizione del destinatario nel luogo, nel termine e con le modalità indicati dall'impresa da cui dipende
figura 802 figura 805 figura 70 figura 74 figura 704
40:00