Scheda 314
Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006/CE, il periodo di guida giornaliero, di norma, è di nove ore consecutive Il regolamento 561/2006/CE prevede disposizioni relative al massimo tempo di guida consentito in una settimana Il cronotachigrafo registra l'itinerario percorso dal veicolo In caso di guasto del cronotachigrafo il conducente deve necessariamente interrompere il viaggio Il conducente di un veicolo dotato di cronotachigrafo analogico deve far controfirmare il foglio di registrazione al titolare dell'azienda proprietaria del veicolo Il pannello raffigurato va messo anche di lato, quando il carico sporge oltre la larghezza del veicolo In presenza del segnale raffigurato, i conducenti di veicoli pesanti che trasportano merci devono moderare la velocità solo se trasportano liquidi Il pannello raffigurato deve essere sistemato all'estremità del carico sporgente dal veicolo, in modo che sia sempre ben visibile Il segnale raffigurato vieta il transito a tutti gli autocarri carrozzati con furgone chiuso Un conducente extra-comunitario impegnato in un trasporto di merci in conto terzi tra Paesi UE o di cabotaggio stradale deve essere munito di attestato del conducente in originale Per effettuare le operazioni di presegnalazione con il segnale mobile di pericolo, è vietato al conducente scendere dal veicolo e camminare sulla strada senza indossare il giubbotto ad alta visibilità In caso di guasto meccanico al veicolo che lo blocchi in una galleria autostradale, occorre fermare il veicolo sulla corsia di emergenza, se presente Quando si sostituisce la ruota di un asse gemellato, bisogna assicurarsi che le ruote gemellate siano con i fianchi perfettamente a contatto tra di loro, così da ruotare in sincrono Su un veicolo dotato di motore Diesel, il limitatore di velocità interviene sulla mandata della pompa di iniezione oppure degli iniettori pompa Un trasporto viene definito in condizioni di eccezionalità quando si trasportano prodotti alimentari freschi nei giorni festivi Azionando il freno motore dei veicoli pesanti, il dispositivo chiude la mandata del gasolio da parte del sistema di iniezione La corretta regolazione degli specchietti retrovisori dei mezzi pesanti è un elemento fondamentale per la riduzione degli incidenti che li vedono coinvolti Quando si trasportano liquidi in cisterna, prima di partire, occorre assicurarsi della corretta chiusura dei portelli dei passi d'uomo La frenatura di un rimorchio di massa fino a 3,5 t avviene, in genere, con un impianto frenante che sfrutta l'inerzia del rimorchio L'agganciamento fra motrice e rimorchio avviene tramite campana e timone Se la frizione slitta è possibile che sia guasto il sistema di molle dello spingi-disco Il GPL è un gas liquido e quindi si può introdurre nel serbatoio della benzina Il motore Diesel è alimentato solo per iniezione La marmitta deve essere sostituita a ogni revisione del veicolo La frizione consente di tenere in funzionamento il motore quando il veicolo è fermo con marcia inserita In estate è bene sostituire il liquido refrigerante con acqua perché si evitano possibili surriscaldamenti del motore I fianchi di uno pneumatico devono avere spessore minimo di 1,6 millimetri L'insufficiente pressione di gonfiaggio di uno pneumatico comporta una sua maggior usura al centro del battistrada Il battistrada deve avere, per legge, uno spessore minimo degli intagli di 1,6 millimetri su tutta la sua superficie L'aquaplaning può interessare la motrice ma non il rimorchio Sugli autoveicoli dotati di frenatura pneumatica, l'essiccatore provvede anche al filtraggio dell'aria Sui veicoli pesanti, il compressore dell'impianto di frenatura pneumatico o pneumoidraulico prende in genere movimento dal motore del veicolo Negli impianti di frenatura pneumatica, l'anticongelatore è necessario perché l'aria, quando è molto fredda, ha poca pressione Il simbolo raffigurato indica il comando che aziona il segnale mobile di pericolo Un veicolo sovrasterzante, in curva, tende ad allargare la sua traiettoria Il simbolo raffigurato indica il comando per azionare la segnalazione luminosa di pericolo In caso di emergenza, è possibile aggiungere olio lubrificante nel serbatoio del liquido idraulico del servosterzo, quando questo è molto basso È inutile sostituire le spazzole del tergicristallo danneggiate se nella giornata in cui si dovrà viaggiare le previsioni meteorologiche non prevedono precipitazioni Un autoveicolo di massa a pieno carico superiore a 7,5 tonnellate deve essere equipaggiato con dispositivi omologati atti a ridurre la nebulizzazione dell'acqua sollevata dalle ruote in caso di pioggia Il conducente può ritardare la consegna della merce salvo che si tratti di merci deperibili (ATP)
figura 279 figura 1 figura 302 figura 68 figura 698 figura 698
40:00