Scheda 317
È soggetto a sanzione amministrativa il conducente che supera i periodi di guida prescritti Secondo il regolamento 561/2006/CE, per "disponibilità" si intende l'assenso del lavoratore a svolgere mansioni al di fuori del normale orario di lavoro Le carte tachigrafiche sono di cinque tipi In caso di smarrimento, danneggiamento o furto della carta tachigrafica il conducente non ha alcun obbligo particolare In caso di guasto del cronotachigrafo il conducente è obbligato ad effettuare le registrazioni manuali solamente se il viaggio è superiore a sette giorni In presenza del segnale raffigurato, se si è alla guida di una autocisterna scarica e la pendenza è elevata, prima di affrontare la discesa è bene riempire la cisterna con acqua fino a metà serbatoio per stabilizzare il veicolo Il segnale raffigurato preannuncia una zona soggetta ad allagamento Il segnale raffigurato indica la direzione obbligatoria per autotreni ed autoarticolati In presenza del segnale raffigurato, i conducenti di veicoli pesanti che viaggiano a pieno carico devono ridurre sensibilmente la velocità per evitare eccessive sollecitazioni agli pneumatici Un conducente extra-comunitario impegnato in un trasporto di merci in conto terzi tra Paesi UE o di cabotaggio stradale deve essere munito di attestato del conducente in originale Nel caso di ingombro della carreggiata per caduta accidentale del carico, il conducente deve presegnalare l'ostacolo mediante il segnale di STOP Nel caso di ingombro della carreggiata per avaria del veicolo che non è possibile spostare, il conducente deve informare un organo di polizia, astenendosi dal presegnalare la zona Prima di cambiare una ruota di un mezzo pesante è sufficiente applicare un solo cuneo ferma ruota, se si è inserito il freno di stazionamento Un rimorchio non deve mai avere lunghezza maggiore del 60% di quella della motrice La massa complessiva a pieno carico è equivalente al valore della tara, moltiplicato per 1,2 Il limitatore di velocità viene regolato dal conducente a mezzo di una leva posta sul cruscotto La visibilità indiretta attraverso specchi o telecamere consente di annullare totalmente le "zone d'ombra", coprendo tutti gli angoli morti della visuale della strada Se si trasportano carichi sporgenti, occorre verificare che essi non sporgano lateralmente oltre i 3/10 rispetto alla larghezza del veicolo Nel regolatore di pressione di un impianto frenante pneumatico, la valvola di sicurezza deve restare sempre aperta La ralla a coda di rondine è fissata ad un falso telaio I veicoli ibridi hanno motori adatti a funzionare solo con temperature esterne elevate In genere, nei veicoli "pesanti", la leva del cambio non agisce direttamente sul selettore delle marce, bensì su di un servocomando di tipo pneumatico o idraulico L'innesto della frizione automatica può avvenire tramite lo spostamento di masse centrifughe Un veicolo provvisto di frizione a comando pneumo-idraulico deve essere lasciato in sosta col cambio con la prima marcia inserita Nei motori a scoppio o Diesel, l'alternatore fornisce la corrente per il motore, mentre la batteria produce quella per le luci e per i servizi In estate è bene sostituire il liquido refrigerante con acqua perché si evitano possibili surriscaldamenti del motore I cosiddetti pneumatici invernali sono utili e più efficaci dei pneumatici ordinari solo se la strada è fortemente innevata La marca di pneumatici utilizzabili sul veicolo è indicata sulla carta di circolazione In uno pneumatico marcato "315/100 R 20 154/149 M", i numeri 154/149 rappresentano rispettivamente l'indice di carico in singolo o in gemello e la lettera M il codice di velocità Dalla sigla riportata sul cerchio si può ricavarne il diametro di calettamento Il freno di tipo pneumoidraulico funziona grazie all'azione combinata dell'aria e dell'olio La frenatura di soccorso viene normalmente realizzata con l'uso "a fondo" del freno di stazionamento Negli impianti di frenatura ad aria compressa, l'autista che realizzi il collegamento pneumatico tra motrice e rimorchio deve indossare idonei guanti protettivi Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore giallo ambra Gli organi di sospensione del veicolo non necessitano di manutenzione, perché sono progettati per essere efficienti per tutta la vita del veicolo Le sospensioni pneumatiche non possono essere utilizzate su veicoli di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate Prima di partire, il conducente non ha l'obbligo di verificare che le eventuali coperture del carico siano integre e ben fissate Per ridurre al massimo i problemi di manutenzione, il conducente deve provare a riparare subito qualunque possibile difetto o anomalia riscontrata durante il suo turno di lavoro Prima di partire, non è necessario verificare lo stato dell'impianto di illuminazione se si prevede che il viaggio si esaurirà prima del tramonto del sole Il conducente deve mettere le cose trasportate a disposizione del destinatario in un luogo di pubblico deposito
figura 17 figura 74 figura 284 figura 1 figura 702
40:00