Scheda 369
Il regolamento 561/2006/CE si applica al trasporto su strada di passeggeri effettuato con taxi o autobus È soggetto a sanzione amministrativa il conducente che non osserva i periodi di riposo minimi Sul cronotachigrafo, i tempi di disponibilità sono convenzionalmente rappresentati dal simbolo in figura Il conducente che viaggia su un veicolo dotato di cronotachigrafo analogico, in caso di "altri lavori", deve spostare il commutatore sul simbolo di figura In caso di smarrimento, danneggiamento o furto della carta tachigrafica è possibile guidare senza la carta per un periodo massimo di quindici giorni di calendario I veicoli adibiti al trasporto cose con massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 t devono essere equipaggiati con strisce posteriori e laterali retroriflettenti di tipo omologato di colore verde Il pannello raffigurato va messo anche anteriormente se si circola su strade a due corsie e a doppio senso di circolazione Il pannello a sfondo giallo con impressa in nero la lettera "R" è posto sui veicoli, di massa complessiva a pieno carico superiore a 7,5 tonnellate, che trasportano posta raccomandata Il segnale raffigurato vieta il transito di autobus di massa complessiva superiore a 10 tonnellate Alcuni trasporti internazionali di merci in conto terzi sono accompagnati dalla lettera di accompagnamento ONG Il segnale mobile triangolare di pericolo deve essere posto sulla carreggiata in modo che sia visibile ad una distanza di almeno 50 metri dai veicoli sopraggiungenti In caso di incidente stradale con soli danni alle cose, il conducente ha l'obbligo di fermarsi e fornire le informazioni utili per l'esatta ricostruzione della dinamica dell'incidente Quando abbassiamo il martinetto idraulico agendo sulla valvola di scarico, non dobbiamo farlo mentre siamo ancora sotto al veicolo per evitare di essere schiacciati dallo stesso I trasporti in condizione di eccezionalità ed i veicoli eccezionali, durante la circolazione, devono avere accesa la segnalazione luminosa di pericolo insieme ad uno o più dispositivi a luce lampeggiante gialla, alle luci di posizione ed ai proiettori anabbaglianti A bordo dei veicoli che montano il limitatore di velocità, deve essere presente una copia del certificato di installazione Nel caso di un mezzo d'opera, la massa complessiva a pieno carico di un veicolo isolato a 4 assi o più assi, con due assi anteriori direzionali, non può superare le 50 tonnellate Per garantire una miglior visibilità diretta della strada, è necessario evitare di tenere accese le luci interne del veicolo nelle ore di buio, perché limitano l'adattamento dell'occhio alla visione notturna Quanto più basso è il baricentro del veicolo, tanto più stabile è il veicolo stesso Il servoautodistributore non è in genere montato sui rimorchi di massa limitata In caso di sganciamento accidentale del rimorchio con freno ad inerzia entra in funzione il freno di soccorso Il cambio serve a variare il rapporto tra i giri del motore ed i giri dell'albero di trasmissione Il valore del voltaggio di un fusibile è un numero seguito dalla lettera V maiuscola La parte isolante dei fusibili ha in genere colori differenti a seconda del loro amperaggio In un motore Diesel, gli elementi pompanti di una pompa di iniezione in linea sono in numero uguale ai cilindri A parità di potenza erogata, un motore turbocompresso consuma meno combustibile Il surriscaldamento del motore ha come principale effetto quello di aumentare i consumi di carburante Rispetto agli pneumatici radiali, gli pneumatici di tipo "a tele incrociate" presentano, in genere, una minor area di contatto in curva In caso di lunghi viaggi è opportuno controllare periodicamente la temperatura del battistrada Causa di consumo irregolare di uno pneumatico sono i non corretti angoli di convergenza o di campanatura delle ruote È opportuno montare gli pneumatici invernali su tutte le ruote del veicolo Il sistema di frenatura di soccorso di un veicolo ha il compito di garantire l'arresto di emergenza in caso di avaria del sistema di servizio Sugli autoveicoli dotati di frenatura pneumatica o pneumoidraulica, per evitare che, in caso di rottura della condotta che porta aria ai serbatoi, tutti i serbatoi dell'impianto frenante si svuotino, tra regolatore di pressione e serbatoi è inserita una particolare valvola a più vie La frenatura di servizio degli autoveicoli deve agire su tutte le ruote La scarsa pressione dell'aria nei serbatoi dell'impianto frenante, può essere causata dal difettoso funzionamento del compressore Quando la spia contraddistinta dal simbolo in figura è accesa, significa che la batteria è completamente scarica Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore rosso Gli ammortizzatori scarichi provocano un notevole risparmio di carburante Le sostituzioni di liquidi o filtri del motore che è ammesso fare in proprio per legge, devono comunque essere eseguite garantendo il corretto smaltimento dei liquidi o delle parti esauste L'efficienza dello sterzo può essere controllata chiedendo l'ausilio di un collega più esperto Il conducente può rifiutarsi di riconsegnare le merci, se la riconsegna avviene dopo le ore 19.00
figura 804 figura 808 figura 302 figura 69 figura 705 figura 706
40:00