Scheda 382
Secondo il regolamento 561/2006/CE, per "interruzione" si intende ogni periodo in cui il conducente non può guidare o svolgere altre mansioni Il conducente che deroga alla durata massima della guida al fine di raggiungere un luogo di sosta appropriato, deve annotarne i motivi sul foglio di registrazione o sul retro della stampa giornaliera (ticket) La carta tachigrafica del conducente è rilasciata dalla Camera di Commercio Il conducente di un veicolo dotato di cronotachigrafo analogico, prima di iniziare il viaggio, deve scrivere la data della partenza sul foglio di registrazione che utilizzerà Sul display del cronotachigrafo digitale, il simbolo in figura indica la modalità "fuori competenza" Il segnale raffigurato non è un segnale di obbligo Il pannello raffigurato deve essere retroriflettente In presenza del segnale raffigurato si deve rallentare usando continuamente i freni per non danneggiare il cambio di velocità Il pannello in figura deve essere retroriflettente Alcuni trasporti internazionali di merci in conto terzi sono accompagnati dalla lettera di accompagnamento ONG Durante le operazioni di traino in situazioni di emergenza, sia il veicolo trainante che quello trainato devono mantenere in funzione l'indicatore di direzione destro Nel modulo di Constatazione amichevole, non è obbligatorio riportare le generalità del proprietario dell'altro veicolo Il cambio di una ruota di un autocarro o di un autobus, qualora il veicolo ingombri anche solo parzialmente la carreggiata, deve essere segnalato ai veicoli che sopraggiungono con il segnale mobile di pericolo In un veicolo a motore, lo sbalzo anteriore aumenta la larghezza della fascia di ingombro Ogni veicolo a motore o complesso di veicoli deve potersi inscrivere in una corona circolare larga 5,30 metri e di raggio interno pari a 7,20 metri Il limitatore di velocità deve essere montato su tutti gli autocarri, di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, immatricolati dopo il 1 ottobre 2001 L'autista di un autotreno, dopo aver agganciato la motrice deve, prima di iniziare il viaggio, sostituire i normali specchi retrovisori con quelli specifici previsti per il traino Quando si scollegano i tubi dell'aria compressa dei giunti del rimorchio o semirimorchio, occorre prima aver indossato idonei indumenti protettivi Il distributore duplex è dotato di sole valvole d'immissione perché deve immagazzinare l'aria Il modulatore di pressione in funzione del carico garantisce la progressività della frenata col variare del carico La coppia conica serve, tra l'altro, ad aumentare la velocità delle ruote rispetto a quella dell'albero motore Il motore Diesel è un motore ad accensione spontanea Se la frizione tende a slittare bisogna circolare senza cambiare mai marcia Un motore a gasolio può funzionare bene anche a benzina, ma in tal caso è meglio non percorrere tragitti oltre i duecento chilometri Il motore a scoppio può funzionare anche con alimentazione a metano o a GPL Se dal tubo di scarico di un motore Diesel esce fumo nero, significa che sta bruciando olio Chi fa uso di catene da neve non omologate è sanzionabile come se ne fosse sprovvisto Gli intagli del battistrada servono a favorire il deflusso di acqua eventualmente presente sulla carreggiata L'eccessiva pressione di gonfiaggio di uno pneumatico comporta una sua maggior usura ai bordi del battistrada La maggior usura del battistrada sul lato interno rispetto a quello esterno è attribuibile anche ad un'eccessiva convergenza delle ruote Gli impianti frenanti ad aria compressa sono dotati di un serbatoio dell'aria per ogni ruota Il compressore di un impianto di frenatura, ha il compito di inviare continuamente aria compressa nei serbatoi Il compressore dell'impianto di frenatura pneumatico è azionato dal motorino di avviamento dell'autocarro L'imbrattamento delle candele riduce la capacità dell'alternatore di ricaricare la batteria La scarsa pressione dell'aria nei serbatoi dell'impianto frenante, può essere causata dal difettoso funzionamento del compressore La spia di accensione dei proiettori anabbaglianti è di colore rosso Il conducente deve essere in grado di capire quando è il caso di ricorrere immediatamente a personale specializzato per riparare un'avaria o quando può provvedere personalmente alla risoluzione temporanea del problema I cunei fermaruota devono essere utilizzati, su un veicolo di massa complessiva superiore a 3,5 tonnellate, in caso di sostituzione di una ruota Le principali verifiche che il conducente deve effettuare prima della partenza per un viaggio sono indicate sulla carta di circolazione Per ottenere una corretta ripartizione del carico sugli assi, un unico collo molto pesante deve essere posizionato nella parte centrale del piano di carico
figura 805 figura 250 figura 302 figura 17 figura 303
40:00