Scheda 385
Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006/CE, il periodo di riposo giornaliero ridotto è di almeno nove ore non più di tre volte la settimana È soggetto a sanzione amministrativa il conducente che è sprovvisto o tiene in modo incompleto o alterato l'estratto del registro di servizio In caso di guasto del cronotachigrafo, occorre rivolgersi a un'officina autorizzata Dalla memoria del cronotachigrafo digitale è possibile stampare le attività di una giornata di lavoro del conducente, gli eventi e le anomalie, gli eccessi di velocità e i dati tecnici Sul display del cronotachigrafo digitale, il simbolo in figura indica la modalità "traghetto o treno" In presenza del segnale raffigurato, i conducenti di veicoli pesanti che trasportano merci devono fare particolare attenzione alle deformazioni della strada che possono danneggiare il carico se affrontate ad una velocità non adeguata In presenza del segnale raffigurato è consentito il transito alle autocisterne che trasportano acqua Il pannello di figura serve a segnalare carichi che sporgono posteriormente dalla parte destra del veicolo Il segnale raffigurato vieta il transito ai veicoli con furgone frigorifero Su ogni veicolo di massa superiore a sei tonnellate e portata superiore a 3,5 tonnellate impegnato in un trasporto intracomunitario o di cabotaggio stradale deve essere presente l'originale della licenza comunitaria Chiunque non abbia potuto evitare la caduta o lo spargimento di materie viscide, infiammabili o pericolose deve, tra l'altro, rimuoverle o spargere sul terreno, se possibile, sabbia, terra, segatura o altro materiale idoneo a ripristinare l'aderenza Nel caso di incidente che provochi l'ingombro della carreggiata per la presenza di veicoli danneggiati che non è possibile rimuovere, il conducente deve presegnalare la zona mediante il segnale triangolare mobile di pericolo Quando si monta la ruota di scorta non bisogna serrare i dadi a fondo, per non danneggiarne il filetto Il rallentatore idraulico necessita di uno scambiatore di calore per evitare surriscaldamenti Il rallentatore elettromagnetico accumula energia centrifuga durante le curve per ricaricarsi Nel caso di un mezzo d'opera, la massa complessiva a pieno carico di un veicolo isolato a 4 o più assi, con due assi anteriori direzionali, non può superare le 40 tonnellate In un veicolo pesante, lo specchio retrovisore esterno principale sinistro permette la visione indiretta di un tratto di strada retrostante, a sinistra del veicolo Per migliorare la stabilità di marcia del veicolo è bene che il carico o i passeggeri siano posizionati il più possibile sul suo lato destro Il rimorchio a volta corretta permette, rispetto ad altri rimorchi, di ridurre la fascia di ingombro del complesso Il modulatore di pressione in funzione del carico garantisce la frenatura del rimorchio in caso di guasto del serbatoio del rimorchio Gli organi della distribuzione di un motore a scoppio o Diesel comprendono: l'albero a camme, le valvole, una catena o una cinghia dentata Non si può aggiungere acqua distillata alla batteria se il motore è ancora caldo La coppia conica serve, tra l'altro, a deviare di 60° il moto rotatorio dell'albero di trasmissione In un motore Diesel, la pompa di iniezione in linea ha un solo elemento pompante Il motore Diesel ha maggiori problemi di rendimento in altitudine rispetto al motore a scoppio Se la temperatura del liquido di raffreddamento si alza troppo, è necessario introdurre subito del ghiaccio nel vaso di espansione dell'impianto di raffreddamento Alla fine di un viaggio, uno pneumatico troppo gonfio ha il battistrada più caldo al centro In caso di foratura o anomalia ad uno pneumatico occorsa durante il servizio, è necessario sostituirlo subito ovunque ci si trovi, lasciando a bordo del veicolo i passeggeri per salvaguardare la loro incolumità Dalla sigla riportata sullo pneumatico si può ricavarne l'anno e la settimana di fabbricazione La squilibratura di una ruota può essere eliminata aumentando la pressione di 0,2 bar Il freno di stazionamento dei veicoli dotati di freni pneumatici, se moderabile, può essere utilizzato per la frenatura di soccorso La frenatura di soccorso deve essere moderabile Sugli autoveicoli dotati di frenatura pneumoidraulica, il convertitore di pressione pneumoidraulico, serve a trasformare la pressione di un liquido in aria fortemente compressa Quando la spia contraddistinta dal simbolo in figura è accesa, ciò indica il malfunzionamento del dispositivo antiappannamento L'indicazione di un eccesso di pressione dell'aria nei serbatoi dell'impianto frenante, può essere causata da un difettoso funzionamento del gruppo di regolazione e controllo Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore giallo ambra Il conducente deve azionare periodicamente l'estintore in luogo aperto, in modo da verificarne l'efficienza Aggiungendo acqua pura al liquido refrigerante, aumenta il rischio di congelamento dello stesso alle basse temperature In un motore Diesel, ogni diecimila chilometri occorre sostituire le candelette di preaccensione Nel contratto di trasporto di merci, per ritardo s'intende una diminuzione nel peso, nella misura o nel numero delle cose riconsegnate a destinazione rispetto alle merci consegnate al vettore per il trasporto
figura 807 figura 1 figura 74 figura 279 figura 72 figura 709 figura 717
40:00