Scheda 417
È soggetto alla revoca della carta di qualificazione del conducente l'autista che supera i periodi di guida prescritti Dopo un periodo di guida di quattro ore e mezza, il conducente deve osservare un periodo di riposo di almeno 50 minuti consecutivi Se il veicolo è munito di un cronotachigrafo digitale, dalla stampa dei dati tecnici è possibile ottenere informazioni sul cronotachigrafo digitale: modello, matricola, numero di omologazione e numero della versione del software La carta tachigrafica del conducente può memorizzare al massimo i dati relativi a 20 giornate lavorative Sul cronotachigrafo, i tempi di guida sono rappresentati dal simbolo in figura In presenza del segnale raffigurato è consentito il transito di autocarri con massa complessiva a pieno carico pari a 5 t Il segnale raffigurato indica il divieto di proseguire verso il centro agli autocarri di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate In presenza del segnale raffigurato, i veicoli per trasporto di merci, di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, quando circolano fuori dei centri abitati su strada a 2 corsie per ogni senso di marcia, devono mantenere tra di loro una distanza di almeno 100 metri Il segnale raffigurato non è un segnale di obbligo Per effettuare trasporti eccezionali occorre un'autorizzazione rilasciata dall'Ufficio Motorizzazione civile competente per territorio In caso di ingombro della carreggiata per avaria del veicolo, nei centri abitati il conducente deve sempre posizionare sulla carreggiata il segnale mobile triangolare di pericolo Nel caso di ingombro della carreggiata per avaria del veicolo che non è possibile spostare, il conducente deve informare un organo di polizia, astenendosi dal presegnalare la zona Quando si cambia una ruota, è necessario serrare i dadi con sequenza "a croce" e poco alla volta, per far sì che la ruota si avvicini correttamente al mozzo Il limite di massa complessiva a pieno carico per i veicoli a motore isolati a 3 o più assi dipende anche dalla presenza o meno di sospensioni pneumatiche e ruote gemellate Nel caso di un mezzo d'opera, la massa complessiva a pieno carico di un veicolo isolato a 2 assi non può superare le 24 tonnellate Il rallentatore elettromagnetico può sopportare carichi frenanti minori rispetto a quello idraulico Per garantire una miglior visibilità diretta della strada, è necessario sostituire le spazzole tergicristallo quando non sono più in buono stato di efficienza Per migliorare la stabilità di marcia del veicolo è bene che il carico o i passeggeri siano posizionati il più possibile sul suo lato destro Dopo aver agganciato calotta e sfera, si deve allacciare il cavo elettrico Il servodeviatore modulato simula l'avaria del tubo automatico, quando invece si è verificata l'avaria del tubo moderabile In un motore Diesel, gli iniettori sregolati causano un maggior inquinamento atmosferico La funzione del cambio di velocità è quella di modificare la potenza erogabile alle ruote per vincere più facilmente le resistenze all'avanzamento L'anticipo dell'accensione nel motore a scoppio deve diminuire man mano che aumenta il numero dei giri Il turbocompressore del motore entra in azione quando si innesta una marcia superiore alla terza La frizione consente di collegare e scollegare il motore con gli altri organi di trasmissione L'impianto di lubrificazione interessa gli organi meccanici di un motore a scoppio o Diesel Lo pneumatico comprende la carcassa, i talloni e il battistrada La serie o rapporto di aspetto indica la percentuale tra l'altezza dello pneumatico e la sua larghezza Il disegno del battistrada degli pneumatici degli assi posteriori può essere diverso da quello dell'asse anteriore La corretta pressione di gonfiaggio degli pneumatici è fondamentale per il confort di marcia Gli autoveicoli dotati di impianto frenante pneumoidraulico non possono essere atti al traino Sugli autoveicoli dotati di frenatura pneumatica, la presenza di acqua nei serbatoi è utile perché aumenta la pressione dell'aria Gli elementi frenanti dei veicoli, trasformano l'energia cinetica posseduta dal veicolo in calore da disperdere in atmosfera In curva, un veicolo sottosterzante tende ad allargare la sua traiettoria Quando la spia contraddistinta dal simbolo in figura è accesa, significa che la batteria è completamente scarica Gli ammortizzatori idraulici sono in genere del tipo a doppio effetto Il volante di un veicolo può essere sostituito solo da un'officina specializzata Prima della partenza, il conducente deve controllare il corretto funzionamento del cronotachigrafo Prima di partire, il conducente deve essere certo che il veicolo sia in regola con la revisione periodica Per ottenere una corretta ripartizione del carico sugli assi, un unico collo molto pesante deve essere posizionato nella parte anteriore del piano di carico, a circa 30 centimetri dalla cabina
figura 804 figura 69 figura 169 figura 60 figura 250 figura 705
40:00