Scheda 42
Secondo il regolamento 561/2006/CE, il conducente, dopo quattro periodi di guida, deve effettuare un riposo di 48 ore consecutive È soggetto a sanzione amministrativa il conducente che è sprovvisto o tiene in modo incompleto o alterato l'estratto del registro di servizio I fogli di registrazione dei cronotachigrafi analogici hanno una zona riservata alle indicazioni relative alle distanze percorse Il conducente di un veicolo dotato di cronotachigrafo analogico, prima di iniziare il viaggio, deve scrivere la data dell'ultimo trasporto effettuato all'estero sul foglio di registrazione che utilizzerà Il conducente di un veicolo dotato di cronotachigrafo analogico, prima di iniziare il viaggio, deve scrivere il nome dell'azienda di trasporto proprietaria del veicolo sul foglio di registrazione che utilizzerà Il segnale raffigurato preannuncia una svolta obbligatoria per i veicoli rappresentati nel segnale stesso In presenza del segnale raffigurato, se si è alla guida di una autocisterna carica, è bene moderare la velocità e affrontare la salita con molta prudenza Il segnale raffigurato preannuncia che per gli autocarri è consigliato svoltare a destra Il segnale raffigurato vieta il transito a tutti i veicoli con massa complessiva a pieno carico superiore a 2,5 tonnellate Il certificato di formazione professionale ADR scade ogni cinque anni Un veicolo può sempre trainare un altro veicolo in avaria In caso di ingombro della carreggiata con perdite di acidi o sostanze infiammabili, il conducente deve comportarsi come indicato dalle istruzioni di sicurezza Se possibile, quando si solleva il veicolo per cambiare una ruota, è consigliabile mettere una tavoletta di legno sotto il martinetto idraulico per evitare che per il peso si affossi nel terreno Un trasporto viene di norma definito in condizioni di eccezionalità quando il carico indivisibile sporge anteriormente oltre la sagoma Utilizzando il rallentatore idraulico, il minore o maggiore rallentamento del veicolo è legato dalla quantità d'olio che entra nel rallentatore stesso La lunghezza massima di un autosnodato o di un autobus con rimorchio è di 18,75 metri In un veicolo pesante, lo specchio retrovisore esterno deve essere chiuso quando si circola in autostrada Quanto più basso è il baricentro del carico, tanto più stabile è il veicolo stesso durante la marcia Il timone del rimorchio consente la sterzatura del rimorchio Il distributore duplex è dotato di sole valvole d'immissione perché deve immagazzinare l'aria Se il rendimento di un motore aumenta, il suo consumo specifico di combustibile diminuisce Compito dell'intercooler è quello di abbassare la temperatura del liquido di raffreddamento del motore, soprattutto nelle zone con climi caldi La frizione può essere di tipo automatico L'impianto di alimentazione del motore Diesel prevede un filtro a cartuccia che deve essere sostituito ad ogni rifornimento di carburante Nei motori Diesel, l'anticipo automatico gestisce l'innesto della frizione Un eccessivo riscaldamento del liquido di raffreddamento del motore può essere dovuto alla valvola termostatica malfunzionante Se si fa uso di catene da neve, queste devono essere di misura idonea agli pneumatici del veicolo e di tipo omologato L'indice di velocità di uno pneumatico può essere rappresentato da una lettera maiuscola, ad esempio "J" Il valore della corretta pressione di gonfiaggio degli pneumatici è indicato sul fianco dello pneumatico La maggior usura del battistrada sul lato interno rispetto a quello esterno è attribuibile esclusivamente a una cattiva bilanciatura delle ruote In caso di avaria in una sezione dell'impianto di frenatura ad aria, il veicolo può venire usato normalmente perché i freni restano sempre pienamente efficienti grazie all'altra sezione Negli impianti di frenatura ad aria compressa, le due coppie di semigiunti che realizzano il collegamento pneumatico tra motrice e rimorchio hanno colore differente tra loro Gli impianti frenanti ad aria compressa sono dotati di un serbatoio dell'aria per ogni ruota La cattiva combustione che provoca fumosità allo scarico può essere causata dal filtro dell'olio intasato Se si accende la spia rossa dell'impianto di raffreddamento, è necessario fermarsi e spegnere subito il motore, per evitare danni Il simbolo raffigurato è posto su una spia a luce blu Per ridurre al massimo i problemi di manutenzione, il conducente deve effettuare frenate a fondo di prova al termine di ogni turno di lavoro La legge stabilisce che la sostituzione del liquido di raffreddamento del motore non rientra nelle attività di autoriparazione da eseguire solo presso officine autorizzate Prima della partenza, il conducente deve controllare la pressione degli pneumatici Dopo una brusca frenata, è buona norma verificare posizione e corretto ancoraggio del carico
figura 150 figura 18 figura 150 figura 79 figura 696
40:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy