Scheda 43
I tempi definiti "altri lavori" sono convenzionalmente rappresentati dal simbolo in figura Il regolamento 561/2006/CE prevede che il conducente, a fronte di indennità in denaro, possa rinunciare al periodo di riposo settimanale Dalla memoria della carta tachigrafica del conducente è possibile risalire alla sua attività lavorativa dei 365 giorni precedenti La carta tachigrafica del conducente può memorizzare al massimo i dati relativi a 20 giornate lavorative La carta tachigrafica dell'azienda permette di bloccare il cronotachigrafo digitale, ma non di sbloccarlo I veicoli adibiti al trasporto di cose con massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 t devono essere equipaggiati con due pannelli retroriflettenti triangolari di colore giallo applicati nella parte posteriore Il segnale raffigurato è posto in vicinanza di un cantiere stradale E' definito mezzo d'opera un veicolo munito di particolare attrezzatura per il carico ed il trasporto di materiale di impiego e di risulta dell'attività edilizia Il pannello raffigurato si usa solo se il carico sporge di oltre tre decimi della lunghezza del veicolo A bordo di un autoveicolo o complesso veicolare di massa inferiore a sei tonnellate che svolge un trasporto di cose in conto proprio, deve trovarsi l'originale della licenza al trasporto di cose in conto proprio relativa all'autoveicolo con cui si effettua il servizio Durante le operazioni di traino in situazioni di emergenza, il collegamento tra due veicoli non deve essere più lungo di 1 metro In caso di guasto meccanico al veicolo che lo blocchi in una galleria autostradale, occorre attendere l'arrivo del proprio meccanico di fiducia È possibile posizionare il martinetto idraulico in qualunque parte del veicolo Il rallentatore elettromagnetico è più leggero di quello idraulico Salvo eccezioni, ogni veicolo, compreso il suo carico, deve avere altezza massima non superiore a 4 metri La verifica del corretto montaggio del limitatore di velocità avviene mediante certificato rilasciato dalla Motorizzazione Civile Il campo di visibilità in un autoveicolo può essere limitato, tra l'altro, a causa dell'altezza del veicolo stesso Il ribaltamento di un veicolo pesante può avvenire più facilmente in rettilineo e su strada piana L'agganciamento fra trattore stradale e semirimorchio avviene tramite ralla e perno Il sistema frenante di un rimorchio di massa fino a 3,5 t può essere ad inerzia e di tipo idraulico L'alternatore viene azionato da una o più cinghie trapezoidali Se gli iniettori di un motore Diesel "gocciolano", devono essere puliti con acqua e ammoniaca Il sistema di iniezione Common-rail inietta il combustibile nel condotto di aspirazione per ottenere una miglior miscelazione del gasolio con l'aria I motori turbocompressi consentono di recuperare parte dell'energia che va normalmente dispersa attraverso i gas di scarico Il Common-rail è un impianto di iniezione del gasolio di tipo puramente meccanico È consigliabile sostituire l'olio per la lubrificazione del motore secondo le tempistiche e percorrenze raccomandate dal costruttore del motore stesso I fianchi di uno pneumatico non possono presentare lesioni che interessano le tele Se si deve sostituire una ruota occorre posizionare il veicolo in sicurezza, possibilmente fuori della carreggiata e azionare il freno di stazionamento Se, con un veicolo pesante, si devono affrontare salite di pendenza superiore al 15%, occorre montare pneumatici rinforzati Dalla sigla riportata sul cerchio si può ricavarne il giorno di fabbricazione dello pneumatico Sugli autoveicoli dotati di frenatura pneumoidraulica, il convertitore di pressione pneumoidraulico, serve a trasformare la pressione di un liquido in aria fortemente compressa L'impianto di frenatura di tipo pneumoidraulico è composto, tra l'altro, da un compressore, da alcuni serbatoi d'accumulo per l'aria compressa e dai convertitori pneumoidraulici In caso di avaria in una sezione dei freni, anche se le altre sezioni funzionano, non si deve intraprendere un nuovo viaggio se non si è provveduto alla riparazione del guasto Quando la spia contraddistinta dal simbolo in figura è accesa, significa che la batteria è completamente scarica Il simbolo rappresentato in figura si accende sulla spia che indica un guasto all'impianto di alimentazione Il fumo nero allo scarico indica un inizio di incendio nel motore Per mantenere l'efficienza nel tempo del motore è importante effettuare il cambio periodico dell'olio lubrificante Il conducente deve effettuare verifiche di efficienza del veicolo prima della partenza solo se il veicolo è stato immatricolato da più di due anni È opportuno verificare periodicamente le condizioni delle cinghie di trasmissione Il conducente deve essere a conoscenza del tipo di merce trasportata e delle eventuali cautele da adottare durante il trasporto
figura 808 figura 284 figura 302 figura 705 figura 703
40:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy