Scheda 451
I tempi definiti "altri lavori" sono convenzionalmente rappresentati dal simbolo in figura I periodi di tempo impiegati per la piccola manutenzione del veicolo sono considerati "altri lavori" Il cronotachigrafo è obbligatorio per veicoli per trasporto di passeggeri con più di 9 posti compreso quello del conducente che effettuano servizi regolari di linea su percorsi superiori a 50 km La carta tachigrafica del conducente ha le stesse funzioni della carta di qualificazione del conducente La carta tachigrafica di controllo è a fondo blu ed è valida 5 anni Il segnale raffigurato vieta il transito ai veicoli aventi una massa effettiva per asse superiore a 2,5 tonnellate Il segnale raffigurato preannuncia un divieto di svolta a sinistra per gli autocarri di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate Il segnale raffigurato ha valore anche nei confronti degli autocarri che trasportano derrate alimentari Il segnale in figura permette il transito solo agli autobus La carta tachigrafica contiene il numero di patente del conducente Nel caso di carreggiata a più corsie, il segnale mobile triangolare di pericolo deve essere posto sulla corsia immediatamente a sinistra del veicolo fermo o del carico caduto Durante le operazioni di traino, il veicolo trainante deve mantenere attivata la segnalazione luminosa di pericolo Una volta montata la ruota di scorta di un autocarro o di un autobus, non è consigliato fermarsi per controllare il serraggio dei dadi Per poter svolgere un trasporto in condizioni di eccezionalità, di norma, non è necessaria una specifica autorizzazione alla circolazione rilasciata dall'ente proprietario o concessionario della strada, ma è sufficiente una autocertificazione dello speditore che il carico è stato correttamente caricato e fissato Salvo i veicoli ATP, ogni veicolo, compreso il suo carico, deve avere larghezza massima non superiore a 2,75 metri La massa massima ammessa sull'asse più caricato non può superare le 14 tonnellate In un veicolo pesante, gli specchi retrovisori possono essere integralmente sostituiti da telecamere La categoria internazionale O1 comprende i rimorchi di massa massima non superiore a 0,75 tonnellate Il modulatore di pressione in funzione del carico, se presente sul rimorchio, ne controlla la frenatura di tutti gli assi Perno del semirimorchio e piano della ralla del trattore devono essere sempre lucidi e non devono presentare tracce di grasso In un motore Diesel a iniezione indiretta, il gasolio è iniettato direttamente nel cilindro La coppia conica è in genere utilizzata nei veicoli con motore anteriore e trazione posteriore I combustibili, miscelati con l'opportuna quantità d'aria e successivamente incendiati, forniscono l'energia necessaria al funzionamento del motore In un motore Diesel, la pompa di iniezione in linea aspira il gasolio dal serbatoio L'innesto della frizione automatica può avvenire tramite lo spostamento di leve telescopiche Se la temperatura del liquido di raffreddamento si alza troppo, ciò può dipendere dal termostato guasto A basse temperature, la mescola dei pneumatici convenzionali perde elasticità e tale fenomeno riduce l'aderenza Dalla sigla riportata sul cerchio si può ricavarne l'OFF-SET La pressione di gonfiaggio degli pneumatici deve essere misurata a caldo, dopo aver percorso diversi chilometri, in modo da fargli raggiungere la giusta temperatura di esercizio Gli pneumatici dello stesso asse devono essere dello stesso tipo Negli impianti frenanti ad aria compressa, il conducente regola la pressione dell'aria della frenatura di servizio tramite un apposito "manettino" posto sul cruscotto Gli impianti frenanti ad aria compressa non possono essere dotati di ABS La frenatura di soccorso deve essere moderabile Il simbolo rappresentato in figura si trova sul comando di accensione delle luci fendinebbia posteriori Il simbolo rappresentato in figura non si trova su una spia luminosa L'accensione della spia indicata in figura, è determinata dalla scarsa pressione dell'olio nel circuito di lubrificazione Un'insufficiente pressione di gonfiaggio degli pneumatici, provoca un aumento di temperatura del liquido di raffreddamento Per garantire la sicurezza della circolazione è necessario, fra l'altro, sostituire tutti i fusibili dell'impianto elettrico ogni volta che si effettua la revisione del veicolo Per garantire la sicurezza della circolazione è necessario, fra l'altro, installare sui finestrini pellicole opacizzate per evitare fenomeni di abbagliamento Nel contratto di trasporto di merci, per avaria s'intende la mancata ricezione della merce da parte del destinatario
figura 804 figura 79 figura 150 figura 78 figura 927 figura 718 figura 702 figura 706
40:00