Scheda 470
Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006/CE, il periodo di riposo giornaliero è un periodo durante il quale il conducente non può disporre liberamente del proprio tempo Il regolamento 561/2006/CE prevede disposizioni relative al massimo tempo di guida consentito in una settimana Il cronotachigrafo digitale può essere montato solo da officine autorizzate Sul cronotachigrafo, i tempi di guida sono convenzionalmente rappresentati dal simbolo in figura In caso di guasto del cronotachigrafo, sia analogico che digitale, il conducente deve provvedere alle idonee registrazioni manuali della sua attività Il segnale raffigurato preannuncia una zona soggetta ad allagamento Il segnale raffigurato vieta il transito agli autocarri di massa complessiva superiore a quella indicata Il pannello a sfondo giallo con impressa in nero la lettera "R" è posto sulla parte posteriore destra di veicoli che trasportano rifiuti pericolosi Il segnale raffigurato preannuncia un tratto di strada in cui è obbligatorio mettere le marce ridotte se il cambio di velocità ne è dotato La patente di guida è rilasciata dal prefetto Chiunque non abbia potuto evitare la caduta o lo spargimento di materie viscide, infiammabili o pericolose deve, tra l'altro, rimuoverle o spargere sul terreno, se possibile, sabbia, terra, segatura o altro materiale idoneo a ripristinare l'aderenza Durante le operazioni di traino, se il veicolo trainato non può attivare la segnalazione luminosa di pericolo, deve mantenere esposto, sul lato rivolto alla circolazione, il segnale mobile di pericolo o il pannello per carichi sporgenti Quando si sostituisce la ruota di un asse gemellato, bisogna assicurarsi che le ruote gemellate siano con i fianchi perfettamente a contatto tra di loro, così da ruotare in sincrono Sono considerati trasporti in condizioni di eccezionalità, tutti i trasporti di materie esplosive La fascia di ingombro di un veicolo diminuisce con l'aumentare dell'angolo di sterzata Il limitatore di velocità deve essere montato su tutti gli autocarri, di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, immatricolati dopo il 1 ottobre 2001 A bordo di un autoarticolato, durante le svolte a destra nei centri urbani, è fondamentale controllare attraverso gli specchi che il rimorchio non vada a urtare ciclisti o ciclomotoristi presenti nelle vicinanze Per migliorare la stabilità di marcia del veicolo è bene che il carico o i passeggeri siano posizionati il più possibile sul suo lato destro Nel servoautodistributore esiste un comando manuale per lo sblocco dei freni di stazionamento del rimorchio quando lo stesso è sganciato dalla motrice In caso di sganciamento accidentale del rimorchio con freno ad inerzia entra in funzione il freno di soccorso L'alternatore è un generatore di corrente alternata La sostituzione di un fusibile va fatta con la chiave del quadro inserita, in modo da vedere subito se si è operato correttamente Innestando una marcia più alta si aumenta il regime di giri del motore In un motore Diesel, il sistema di iniezione Common-rail è dotato di due circuiti del combustibile: uno a bassa ed uno ad alta pressione Le candele di preaccensione si trovano sul cruscotto di un veicolo con motore Diesel Il controllo periodico del livello dell'olio lubrificante può essere effettuato solo se il veicolo ha la parte anteriore più in alto rispetto al retrotreno Lo spessore minimo del battistrada è di 1,6 millimetri sulla fascia centrale del battistrada e 1,4 millimetri sui 3 centimetri di bordo da entrambi i lati Gli pneumatici radiali sono obbligatori per l'equipaggiamento di un mezzo d'opera La corretta pressione di gonfiaggio degli pneumatici è fondamentale per la tenuta di strada del veicolo Lo pneumatico comprende la carcassa, i talloni e il battistrada Negli impianti di frenatura ad aria compressa, il pedale del freno comanda un distributore che invia l'aria agli elementi frenanti a pressione moderabile Nell'essiccatore di un impianto frenante pneumatico, una volta "asciugata" l'aria, vengono aggiunte piccole particelle di lubrificante per oliare le valvole del circuito dell'aria compressa Sui veicoli pesanti, il compressore dell'impianto di frenatura pneumatico o pneumoidraulico è alimentato da miscela al 4% di olio Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore giallo ambra Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore rosso Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore verde Prima di partire, il conducente deve eseguire il controllo del corretto funzionamento di proiettori e degli indicatori di direzione Se gli specchi retrovisori di un lato sono sporchi o danneggiati non vi sono pericoli se quelli dell'altro lato sono in perfetto ordine Per mantenere l'efficienza nel tempo del motore è importante effettuare il cambio periodico dell'olio lubrificante Il conducente, qualora sia assunto a tempo indeterminato, non è mai responsabile per le violazioni commesse durante il trasporto in conto terzi
figura 802 figura 74 figura 79 figura 4 figura 703 figura 718 figura 717
40:00