Scheda 477
I tempi definiti "altri lavori" sono convenzionalmente rappresentati dal simbolo in figura Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006/CE, il periodo di guida giornaliero può essere esteso fino a dieci ore, non più di due volte nell'arco della settimana Sul display del cronotachigrafo digitale, il simbolo in figura indica "tempo di riposo" Nel cronotachigrafo digitale è presente un sistema di memorizzazione elettronica in grado di memorizzare al massimo le attività lavorative del conducente relative agli ultimi sette giorni di calendario Sul display del cronotachigrafo digitale, il simbolo in figura indica le "interruzioni di guida" Il segnale raffigurato consente ai veicoli ad uso speciale, di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, di sorpassare veicoli a motore Il pannello in figura è collocato posteriormente agli autoveicoli adibiti a trasporti eccezionali di manufatti in calcestruzzo In presenza del segnale raffigurato, i conducenti di veicoli pesanti che trasportano merci devono considerare che la deformazione della strada comporta una riduzione della velocità solamente in caso di vento forte Il segnale in figura permette il transito solo agli autobus Per trasportare merci pericolose, il conducente deve essere titolare dell'attestazione tecnica ATP Salvo eccezioni, un veicolo può trainare un altro veicolo in avaria su strade urbane ed extraurbane secondarie Dopo un incidente stradale, se il veicolo coinvolto crea pericolo o intralcio, deve essere portato al più presto fuori dalla carreggiata Prima di sollevare il veicolo per la sostituzione di una ruota allentare i dadi, se necessario aiutandosi con una leva Vengono definiti eccezionali quei veicoli che, in configurazione di marcia, superano i limiti di massa o di sagoma ordinariamente previsti dal codice della strada Su un veicolo dotato di sbalzi notevoli, nell'affrontare una discesa o un dislivello stradale occorre moderare la velocità Il rallentatore elettromagnetico può sopportare carichi frenanti minori rispetto a quello idraulico Per garantire una miglior visibilità diretta della strada, è necessario evitare l'appannamento del parabrezza e delle vetrate laterali Se si trasportano carichi sporgenti, occorre verificare che essi non sporgano lateralmente oltre i 3/10 rispetto alla larghezza del veicolo Il modulatore di pressione in funzione del carico è montato direttamente sull'assale Il perno del semirimorchio sopporta interamente la forza di trazione trasmessa dal trattore Sono ad accensione spontanea tutti i motori dotati di candele a scintilla Il motore Diesel funziona aspirando e comprimendo solo aria I motori a scoppio e quelli a ciclo Diesel sono ambedue motori a combustione interna La cartuccia dei filtri del gasolio deve essere sostituita periodicamente L'innesto della frizione automatica può essere solo di tipo idraulico Se la temperatura del liquido di raffreddamento si alza troppo, ciò può dipendere dal termostato guasto La squilibratura di una ruota deve essere corretta in officina specializzata con l'utilizzazione di appositi contrappesi L'indice di velocità di uno pneumatico permette di ricavare la velocità massima di impiego dello pneumatico in buone condizioni di manutenzione Un veicolo industriale di massa complessiva a pieno carico superiore a 18 tonnellate non rischia di subire il fenomeno dell'aquaplaning, perché è troppo pesante perché ciò accada In caso di lunghi viaggi è opportuno controllare periodicamente la temperatura del battistrada Occorre sempre controllare che la pressione nei serbatoi principali dell'impianto frenante pneumatico non scenda al di sotto del valore minimo previsto dalla casa costruttrice del veicolo Il freno di stazionamento dei veicoli dotati di freni pneumatici, può essere azionato solo da un pedale I serbatoi dell'aria dei veicoli dotati di frenatura pneumatica o pneumoidraulica, sono normalmente: uno per ogni sezione dell'impianto, uno per i servizi ed eventualmente per le sospensioni pneumatiche Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore rosso Gli inconvenienti negli organi dello sterzo possono dipendere dal non corretto accoppiamento degli ingranaggi della scatola guida L'accensione della spia indicata in figura, può essere determinata dalla temperatura esterna eccessivamente bassa Prima di partire, il conducente deve telefonare in azienda e ottenere l'autorizzazione all'inizio del viaggio Se il veicolo stenta ad avviarsi, il conducente può provare a collegare tra loro i due poli della batteria con l'apposito cavo elettrico Per garantire la sicurezza della circolazione è necessario, fra l'altro, installare sui finestrini pellicole opacizzate per evitare fenomeni di abbagliamento Nel contratto di trasporto di merci, per avaria s'intende il mancato rispetto, da parte del vettore, del termine contrattualmente convenuto per l'adempimento
figura 804 figura 802 figura 805 figura 60 figura 303 figura 1 figura 927 figura 709 figura 705
40:00