Scheda 52
Il regolamento 561/2006/CE stabilisce che il periodo massimo di guida settimanale è di cinquantasei ore e che la guida non deve superare le novanta ore nell'arco di due settimane consecutive I periodi di permanenza a bordo del veicolo a fianco di un altro conducente (multipresenza) sono considerati tempi di disponibilità Sul display del cronotachigrafo digitale, il simbolo in figura indica il soggetto "officina" Il conducente di un veicolo dotato di cronotachigrafo analogico deve far controfirmare il foglio di registrazione al titolare dell'azienda proprietaria del veicolo Il conducente che viaggia su un veicolo dotato di cronotachigrafo analogico deve compilare, prima della partenza, il foglio di registrazione Il segnale raffigurato indica la fine del divieto di sorpasso per veicoli merci di massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate In presenza del segnale raffigurato, i conducenti di autobus di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, non possono sorpassare altri veicoli a motore Un'autocisterna, anche se dotata di idonee attrezzature per lo svuotamento dei pozzi neri, non può essere classificata come mezzo d'opera Il segnale raffigurato vieta il transito ai veicoli che trasportano merci deperibili La carta tachigrafica del conducente non ha scadenza Durante le operazioni di presegnalazione con il segnale mobile di pericolo, è facoltativo l'uso del giubbotto o delle bretelle retroriflettenti ad alta visibilità Nel modulo di Constatazione amichevole, il conducente deve riportare, ove possibile, le generalità di eventuali testimoni In caso di sostituzione di una ruota di un autocarro, è necessario scaricare completamente il veicolo prima di effettuare l'operazione La massa complessiva a pieno carico è equivalente al valore della tara, moltiplicato per 1,2 La portata del veicolo è il carico massimo che può essere sopportato dagli pneumatici La massa in ordine di marcia cambia se il veicolo percorre una strada in forte pendenza A bordo di un autotreno o di un autoarticolato, durante le svolte a sinistra all'uscita di una strada stretta, gli specchi posti sul lato destro sono realizzati in modo da permettere sempre una completa visibilità dell'estremità destra del rimorchio o del semirimorchio La categoria internazionale NP comprende veicoli destinati al trasporto di cose in conto proprio Il perno del semirimorchio sopporta interamente la forza di trazione trasmessa dal trattore Il sistema frenante di un rimorchio di massa fino a 3,5 t può essere solo di tipo meccanico La coppia conica serve, tra l'altro, a ridurre la velocità delle ruote rispetto a quella dell'albero motore Tutti i motori Diesel sono dotati di regolatore del numero di giri Gli iniettori pompa dei motori Diesel possono essere solo ad azionamento meccanico Il comando idraulico della frizione sfrutta la pressione dell'olio motore per ridurre lo sforzo del conducente Durante il funzionamento di un motore, il calore che non viene trasformato in energia meccanica viene ceduto all'esterno, tramite l'impianto di raffreddamento, per evitarne il surriscaldamento Un indicatore di pressione ed una spia luminosa di colore rosso, posti sulla plancia portastrumenti, permettono di tenere sotto controllo lo stato dell'impianto di lubrificazione L'uso di pneumatici invernali omologati sostituisce l'eventuale obbligo di montaggio catene in tratti di strada innevati Il battistrada presenta differenti disegni a seconda della marca e del tipo dello pneumatico Tra le caratteristiche di uno pneumatico riportate sulla carta di circolazione è presente l'indice di velocità L'aderenza del veicolo sull'asfalto è minore se le ruote sono gemellate I sistemi di frenatura pneumatica di servizio e di soccorso dei veicoli pesanti prevedono almeno due serbatoi per l'aria compressa, un distributore duplex e una sezione di tubazioni indipendenti per ciascuno dei due assi E' parte del freno a tamburo, un'asta con puntale a cuneo che, spinta da una membrana, permette di schiacciare le ganasce contro i tamburi generando attrito Sugli autoveicoli dotati di frenatura pneumatica, l'essiccatore provvede anche al filtraggio dell'aria Le sospensioni pneumatiche non possono essere utilizzate su veicoli di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate Il simbolo rappresentato in figura si trova sul comando di accensione delle luci fendinebbia anteriori L'accensione della spia indicata in figura, può essere causata dalla rottura della pompa dell'impianto Gli ammortizzatori scarichi garantiscono un miglior comfort dei passeggeri perché rendono meno rigido il veicolo Se il conducente, durante un'ispezione al veicolo, nota forte riscaldamento di alcune parti degli pneumatici, deve evitare di riprendere il viaggio riferendo all'azienda della situazione Ad ogni rifornimento di carburante è buona regola controllare il livello dell'olio Se il destinatario è irreperibile o si rifiuta di ricevere le cose trasportate, il conducente deve riportarle immediatamente al mittente
figura 808 figura 83 figura 60 figura 72 figura 717 figura 704
40:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy