Scheda 540
Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006/CE, il periodo di guida giornaliero può essere di undici ore, per non più di due volte in una settimana Il regolamento 561/2006/CE si applica ad alcuni trasporti su strada effettuati fra l'Unione Europea e i Paesi dello Spazio economico europeo La carta tachigrafica dell'azienda permette di bloccare o sbloccare il cronotachigrafo digitale dei propri veicoli La carta tachigrafica del conducente è a fondo bianco ed è personalizzata con la foto Il conducente che viaggia su un veicolo dotato di cronotachigrafo analogico, in caso di "altri lavori", deve spostare il commutatore sul simbolo di figura Il segnale raffigurato consiglia ai veicoli rappresentati nel pannello di seguire la direzione indicata In presenza del segnale raffigurato, i veicoli di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate che trasportano merci non possono sorpassare i motocicli Il segnale raffigurato vieta il transito a tutti gli autocarri carrozzati con furgone chiuso I mezzi d'opera devono venire impiegati esclusivamente all'interno dei cantieri A bordo di un autoveicolo o complesso veicolare di massa superiore a 6 tonnellate e portata superiore a 3 tonnellate che svolge un trasporto di cose in conto proprio, deve trovarsi il documento con l'elencazione delle cose trasportate Nel caso di ingombro della carreggiata per caduta del carico non rimovibile, il conducente può evitare di informare un organo di polizia se presegnala la zona con efficaci segnali manuali Durante le operazioni di traino in situazione di emergenza, il collegamento tra i due veicoli deve essere idoneamente segnalato in modo da essere avvistato e risultare chiaramente percepibile da parte degli altri utenti della strada In caso di sostituzione di una ruota di un autocarro, è necessario scaricare completamente il veicolo prima di effettuare l'operazione La massa massima ammessa su due assi contigui posti a una distanza non superiore a 1 metro non può superare le 12 tonnellate Azionando il freno motore dei veicoli pesanti, il dispositivo disinnesta automaticamente la frizione per sfruttare l'inerzia del veicolo La fascia di ingombro di un veicolo deve avere il raggio interno superiore a 5,30 metri In un veicolo pesante, lo specchio retrovisore grandangolare consente al conducente di visualizzare il tetto del veicolo La categoria internazionale N comprende rimorchi e semirimorchi Per trainare un veicolo in avaria dotato di bielemento frenante, si può sbloccare il freno di stazionamento agendo su un dispositivo meccanico Il servoautodistributore garantisce la frenatura istantanea ed automatica del rimorchio in caso di sganciamento accidentale In un motore Diesel, gli iniettori sregolati causano un maggior consumo di combustibile In un motore Diesel, gli iniettori sregolati causano un maggior inquinamento atmosferico La frizione permette di effettuare una partenza graduale con un veicolo carico di merce Le bielle uniscono i pistoni con l'albero a camme A parità di volume del serbatoio di un autoveicolo, il "pieno" di metano compresso garantisce una maggior autonomia di viaggio rispetto alla benzina Il surriscaldamento del motore ha come principale effetto quello di aumentare le emissioni inquinanti del motore Quando si sostituisce una ruota, l'ordine di serraggio dei dadi è stabilito dalla casa costruttrice dello pneumatico La corretta pressione di gonfiaggio degli pneumatici è fondamentale solo a veicolo a pieno carico Prima della sostituzione di una ruota occorre calzare i cunei per il fermo sotto altre ruote del veicolo I veicoli muniti di pneumatici invernali devono rispettare limiti di velocità massima inferiori a quelli ordinari L'ABS permette di raddoppiare la forza frenante Sui veicoli pesanti, il compressore dell'impianto di frenatura pneumatico o pneumoidraulico aspira aria dall'esterno attraverso un filtro e la invia a pressione verso i serbatoi Sugli autoveicoli dotati di frenatura pneumatica o pneumoidraulica, la pressione dell'aria nei serbatoi dei freni pneumatici deve essere più bassa se il veicolo viaggia a vuoto L'accensione della spia indicata in figura, può essere causata dal surriscaldamento dei freni Gli inconvenienti negli organi dello sterzo possono dipendere dal non corretto accoppiamento degli ingranaggi della scatola guida Il simbolo rappresentato in figura si trova sul comando di accensione delle luci fendinebbia anteriori Se viaggia di notte, prima di partire, il conducente deve assicurarsi di avere a bordo due taniche da venticinque litri piene di combustibile di riserva In caso di incidente stradale, se vengono riscontrate gravi mancanze agli obblighi di manutenzione del veicolo coinvolto, vi è il rischio di aggravanti di responsabilità in un eventuale processo penale Il conducente deve fermarsi non appena riscontra un'anomalia del navigatore satellitare Il conducente è responsabile, anche se in alcuni casi lo può essere in concorso con altri soggetti, in caso di sovraccarico durante il trasporto
figura 808 figura 250 figura 60 figura 68 figura 704 figura 717
40:00