Scheda 543
Il regolamento 561/2006/CE mira ad aumentare il tempo di lavoro dei conducenti Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006/CE, il periodo di riposo giornaliero regolare è di otto ore Sul cronotachigrafo, i tempi di guida sono convenzionalmente rappresentati dal simbolo in figura Sul display del cronotachigrafo digitale, il simbolo in figura indica la "dimensione degli pneumatici" In caso di guasto grave, il cronotachigrafo digitale può essere riparato da qualunque officina meccanica Il pannello in figura è collocato posteriormente agli autoarticolati per segnalare carichi sporgenti pericolosi In presenza del segnale raffigurato, i conducenti di veicoli pesanti che trasportano merci devono moderare la velocità solo se trasportano liquidi In presenza del segnale raffigurato, i veicoli per trasporto di merci, di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, possono sorpassare le autovetture se non oltrepassano la striscia longitudinale continua In presenza del segnale raffigurato, i conducenti di veicoli pesanti che viaggiano a pieno carico devono ridurre sensibilmente la velocità per evitare eccessive sollecitazioni agli organi di sospensione Su ogni veicolo di massa superiore a sei tonnellate e portata superiore a 3,5 tonnellate impegnato in un trasporto intracomunitario o di cabotaggio stradale deve essere presente l'originale della licenza comunitaria Durante le operazioni di traino, il veicolo trainato deve accendere la luce posteriore per nebbia in mancanza di altra idonea segnalazione In caso di ingombro della carreggiata per caduta del carico o per qualsiasi altra causa, il conducente deve rimuovere l'ingombro, per quanto possibile Il martinetto idraulico va posizionato vicino alla ruota da sostituire ed è necessario farlo appoggiare al telaio per il corretto sollevamento del veicolo La velocità massima consentita dal limitatore ad un autobus deve essere di 100 km/h Su un veicolo dotato di sbalzi notevoli, nell'affrontare una discesa ripida o un forte dislivello stradale occorre conoscere l'angolo massimo di uscita che si può affrontare La fascia d'ingombro è lo spazio in larghezza che il veicolo occupa su strada rettilinea Per garantire una miglior visibilità diretta della strada, è necessario evitare l'appannamento del parabrezza e delle vetrate laterali La categoria internazionale N3 comprende veicoli destinati al trasporto di cose, aventi massa massima non superiore a 10 tonnellate Nell'impianto di frenatura pneumatico, il servodistributore a triplo comando garantisce la frenatura del rimorchio in caso di avaria del tubo moderabile Per trainare un veicolo in avaria dotato di bielemento frenante, si può sbloccare il freno di stazionamento agendo su un dispositivo meccanico In un motore Diesel, ogni 10 rifornimenti di combustibile è necessario ripulire il filtro della pompa di alimentazione Il bioDiesel è un combustibile prodotto in raffinerie che hanno la certificazione ambientale di limitato inquinamento Gli organi di trasmissione del moto servono a trasmettere il moto di rotazione del motore alle ruote motrici Il motore a combustione interna trasforma energia termica in energia meccanica Il motorino d'avviamento può essere utilizzato facendolo girare al contrario, per potenziare l'effetto frenante del motore Quando la pressione dell'olio è insufficiente, è necessario fermare il motore per evitare danni a varie parti del motore Se il veicolo è in situazione di aquaplaning, la prima cosa da fare è aumentare la velocità L'uso di pneumatici invernali omologati non sostituisce l'eventuale obbligo di montaggio catene in tratti di strada innevati Negli pneumatici tubeless, i talloni sono fondamentali per garantire la tenuta d'aria Gli pneumatici si distinguono in "radiali" o a "a tele incrociate" a seconda del numero e del materiale di composizione delle tele Il sistema frenante antibloccaggio ruote ABS (Antilock Braking System), evita il bloccaggio delle ruote, ottimizzando la frenata e migliorando la dirigibilità del veicolo A partire dalla valvola protezione serbatoi, l'impianto di frenatura di servizio ad aria compressa è costituito da due sezioni distinte più una eventuale per il rimorchio Fanno parte dell'impianto di frenatura pneumatico il compressore e i serbatoi dell'aria compressa Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore rosso L'indicazione di un eccesso di pressione dell'aria nei serbatoi dell'impianto frenante, può essere causata da un difettoso funzionamento del gruppo di regolazione e controllo Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore giallo ambra Prima di partire, il conducente deve essere certo che il veicolo sia in regola con la revisione periodica È compito del conducente, prima di partire, ripulire con uno straccio gli iniettori Il conducente deve essere in grado di capire quando è il caso di ricorrere immediatamente a personale specializzato per riparare un'avaria o quando può provvedere personalmente alla risoluzione temporanea del problema Le merci che richiedono un rapido trasporto per essere consumate fresche, o attenzioni particolari per la loro conservazione, sono classificate come "difficili"
figura 801 figura 801 figura 303 figura 1 figura 60 figura 1 figura 705 figura 702
40:00