Scheda 558
È soggetto a sanzione amministrativa il conducente che effettua l'interruzione di quarantacinque minuti dopo quattro ore e mezza di guida Il regolamento 561/2006/CE prevede disposizioni relative al tempo di riposo massimo per settimana Sul display del cronotachigrafo digitale, il simbolo in figura indica la modalità "out of scope" In caso di smarrimento, danneggiamento o furto della carta tachigrafica il conducente, al termine dell'attività lavorativa, deve stampare lo scontrino contenente i gruppi di tempi registrati dall'apparecchio, completandolo con il proprio nome e cognome, numero della patente e firma Il cronotachigrafo digitale deve essere tarato prima dell'immissione del veicolo in circolazione I mezzi d'opera, quando viaggiano a pieno carico, devono rispettare il limite di velocità di 30 km/h quando circolano nei centri abitati Il pannello raffigurato va messo dietro a tutti gli autocarri di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate Il pannello in figura deve essere fissato davanti e dietro al veicolo che trasporta una specifica merce pericolosa secondo l'ADR Il segnale raffigurato vieta il transito ai veicoli a motore trainanti un rimorchio A bordo di un veicolo che trasporta merci pericolose, salvo i casi di esenzione, devono essere presenti le istruzioni scritte Chiunque non abbia potuto evitare la caduta o lo spargimento di materie viscide, infiammabili o comunque pericolose deve, tra l'altro, presegnalare la zona con il segnale mobile di pericolo posto, se necessario, anche nel centro della carreggiata Durante le operazioni di traino, il veicolo trainato deve mantenere in funzione la segnalazione luminosa di pericolo Il cambio di una ruota di un autocarro o di un autobus, qualora il veicolo ingombri anche solo parzialmente la carreggiata, deve essere segnalato ai veicoli che sopraggiungono con il segnale mobile di pericolo Il rallentatore idraulico è di più agevole montaggio rispetto a quello elettromagnetico Un trasporto viene definito in condizioni di eccezionalità quando il suo carico supera i limiti di sagoma o di massa ordinariamente previsti dal codice della strada Un trasporto viene definito in condizioni di eccezionalità quando si trasportano prodotti alimentari freschi nei giorni festivi In presenza di un rimorchio agganciato, lo stesso deve essere dotato di specchi esterni orientati verso la motrice La categoria internazionale O3 comprende i rimorchi di massa massima oltre 3,5 tonnellate ma non oltre 10 tonnellate Nel caso di rottura del tubo moderabile, si ha la frenatura istantanea del rimorchio Quando si raggiunge la pressione massima nei serbatoi, il regolatore di pressione impedisce che siano alimentati con altra aria Il motore Diesel può funzionare indifferentemente a gasolio o a benzina L'alternatore funziona anche a motore spento Periodicamente è necessario allentare le molle dello spingidisco della frizione In un motore a gasolio, la pompa di iniezione ha il compito di prelevare il gasolio dal serbatoio e inviarlo a bassa pressione agli iniettori La frizione consente di connettere e disconnettere gradualmente il motore con le ruote motrici Se la temperatura del motore si alza troppo, ciò può dipendere da una sua cattiva lubrificazione L'insufficiente pressione di gonfiaggio di uno pneumatico comporta l'aumento della resistenza al rotolamento I fianchi dello pneumatico devono essere indeformabili Sui fianchi dello pneumatico sono presenti piccoli intagli che migliorano lo smaltimento dell'acqua in caso di forti temporali Gli pneumatici possono essere di tipo "a tele incrociate" Se si verifica una perdita di olio dai freni pneumoidraulici, il conducente può convertire il funzionamento dei freni a pneumatico integrale escludendo i convertitori Gli elementi frenanti dei veicoli possono avere problemi di surriscaldamento Gli autoveicoli devono essere dotati di 3 sistemi di frenatura: servizio, soccorso, stazionamento Un veicolo è sottosterzante se tende a curvare meno di quanto il conducente vorrebbe, sulla base della traiettoria impostata L'eccessiva pressione d'aria nei serbatoi dell'impianto frenante, è indicata dal termometro presente sul cruscotto Quando il veicolo in curva tende a percorrere una traiettoria più stretta di quella impostata, il conducente deve accelerare con decisione È consentito montare sullo stesso asse pneumatici di tipo e disegno diverso, purché lo spessore del battistrada sia superiore a tre millimetri Tutte le riparazioni relative al cambio di velocità devono venire effettuate in officina autorizzata e da personale qualificato Se viaggia di notte, prima di partire, il conducente deve assicurarsi di avere a bordo due taniche da venticinque litri piene di combustibile di riserva Il conducente, qualora sia assunto a tempo indeterminato, non è mai responsabile per le violazioni commesse durante il trasporto in conto proprio
figura 806 figura 302 figura 303 figura 70
40:00