Scheda 597
Il regolamento 561/2006/CE si applica ad alcuni trasporti su strada effettuati all'interno dell'Unione Europea Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006/CE, il periodo di riposo giornaliero è un periodo durante il quale il conducente non può disporre liberamente del proprio tempo Il cronotachigrafo digitale è munito di sigilli e non deve essere manomesso dal conducente Il tempo registrato sul cronotachigrafo digitale è in UTC (Universal Time Coordinate), cioè fa riferimento all'ora di Greenwich Sul cronotachigrafo, i tempi delle varie attività del conducente sono rappresentati ciascuno da un proprio specifico simbolo In presenza del segnale raffigurato, i conducenti di veicoli pesanti che viaggiano a pieno carico devono ridurre sensibilmente la velocità per evitare eccessive sollecitazioni agli organi di sterzo Il pannello a sfondo giallo con impressa in nero la lettera "R" è posto sulla parte posteriore destra di veicoli che trasportano rifiuti pericolosi Il segnale raffigurato deve essere rispettato anche dai conducenti di complessi di veicoli Il segnale raffigurato indica la fine del divieto di sorpasso per veicoli merci di massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate Per effettuare un servizio di autotrasporto verso un altro Stato dell'Unione europea è necessario avere il passaporto In caso di incidente stradale con soli danni alle cose, il conducente ha l'obbligo di fermarsi e fornire le proprie generalità In caso di incidente stradale, si deve richiedere l'intervento dell'autorità quando non sia possibile ripristinare la circolazione Quando si cambia una ruota, è necessario serrare i dadi con sequenza "a croce" e poco alla volta, per far sì che la ruota si avvicini correttamente al mozzo Il freno motore è particolarmente efficiente sui veicoli elettrici La fascia d'ingombro è la corona circolare che il veicolo occupa, sul piano stradale, nell'effettuare una curva o una svolta Nel caso di un mezzo d'opera, la massa complessiva a pieno carico di un complesso di veicoli a 5 o più assi per trasporto di calcestruzzo in betoniera non può superare le 54 tonnellate Il campo di visibilità in un autoveicolo può essere limitato, tra l'altro, dai tergicristallo La portata del veicolo indica il valore massimo in massa della merce trasportata, con una franchigia del 10% per merci deperibili ad alto contenuto di acqua Il rimorchio a volta corretta ha due ralle con un cavo a otto che le collega Nell'impianto di frenatura pneumatico, il servodistributore a triplo comando, garantisce la frenatura del rimorchio in caso di avaria del tubo automatico In linea teorica, il motore Diesel ha un rendimento peggiore di quello a scoppio Alcuni veicoli per cava e cantiere hanno il cambio raffreddato ad acqua Se un ingranaggio grande ne fa girare uno piccolo, l'ingranaggio piccolo ruota con un numero di giri maggiore dell'ingranaggio grande (moltiplicatore) In discesa è bene viaggiare con frizione premuta per evitarne il surriscaldamento Il GPL è meno inquinante della benzina e del gasolio Il consumo dell'olio motore aumenta con l'usura delle fasce elastiche L'indice di capacità di carico di uno pneumatico è un numero di due o tre cifre seguito dalle lettere KG, riportato sul fianco della copertura La maggior usura del battistrada sul lato interno rispetto a quello esterno è attribuibile anche ad un'eccessiva convergenza delle ruote La corretta pressione di gonfiaggio degli pneumatici è fondamentale per la durata dello pneumatico I cosiddetti pneumatici invernali sono dotati di lamelle, cioè di piccoli e sottili intagli praticati in tutti i tasselli del battistrada La frenatura di stazionamento è in genere conglobata col servofreno Sugli autoveicoli dotati di frenatura pneumatica o pneumoidraulica, la pressione dell'aria nei serbatoi dei freni pneumatici deve essere più bassa se il veicolo viaggia a vuoto Sugli autoveicoli dotati di frenatura pneumatica, la presenza di acqua nei serbatoi è utile perché aumenta la pressione dell'aria Quando la spia contraddistinta dal simbolo in figura è accesa, significa che non vi è sufficiente pressione nel circuito di lubrificazione del motore Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore giallo ambra Il simbolo raffigurato segnala l'accensione della luce posteriore per nebbia Gli ammortizzatori scarichi possono provocare un anomalo consumo del battistrada La legge stabilisce che la sostituzione delle pastiglie dei freni non rientra nelle attività di autoriparazione da eseguire solo presso officine autorizzate Prima di partire, il conducente non ha l'obbligo di verificare che le eventuali coperture del carico siano integre e ben fissate Dopo una brusca frenata, è buona norma verificare posizione e corretto ancoraggio del carico
figura 1 figura 77 figura 83 figura 706 figura 717 figura 695
40:00