Scheda 615
Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006/CE, non si possono effettuare più di tre periodi di riposo giornaliero ridotto, tra due periodi di riposo settimanale Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006/CE, il periodo di guida giornaliero può essere di undici ore, per non più di due volte in una settimana I fogli di registrazione dei cronotachigrafi analogici hanno una zona riservata alle indicazioni relative alla velocità Se il veicolo è munito di un cronotachigrafo digitale, dalla stampa dei dati tecnici è possibile risalire alla marca degli pneumatici Il conducente che viaggia su un veicolo dotato di cronotachigrafo analogico, in caso di cambio del veicolo, deve riportare sul foglio di registrazione l'ora di inizio del turno di lavoro Il segnale raffigurato fa riferimento alla massa del veicolo al momento del transito Il pannello a sfondo giallo con impressa in nero la lettera "R" è posto sulla parte posteriore destra di veicoli che trasportano rifiuti pericolosi In presenza del segnale raffigurato un autotreno di massa pari a 44 tonnellate può sorpassare un'autovettura Il pannello raffigurato deve essere sistemato all'estremità del carico sporgente dal veicolo, in modo che sia sempre ben visibile L'autorizzazione CEMT per trasporti merci in conto terzi, non liberalizzati, svolti al di fuori dell'ambito UE o SEE, deve trovarsi in fotocopia a bordo del veicolo durante il trasporto Di norma, non si può trainare o essere trainati da più di un veicolo In caso di ingombro della carreggiata per avaria del veicolo, fuori dei centri abitati il conducente deve posizionare sulla carreggiata il segnale mobile triangolare di pericolo Per effettuare il cambio ruota di un autocarro, è opportuno fermarsi in un luogo sicuro, possibilmente fuori dalla carreggiata Il freno-motore è particolarmente importante per ridurre il rischio di possibile surriscaldamento degli elementi frenanti Azionando il freno motore dei veicoli pesanti, il dispositivo chiude la mandata del gasolio da parte del sistema di iniezione Gli autobus e gli autocarri, a differenza degli altri veicoli, devono potersi inscrivere in una corona circolare larga 8,20 metri e di raggio interno pari 6,30 metri Il campo di visibilità in un autoveicolo può essere limitato, tra l'altro, dall'assenza del lunotto posteriore Quanto più basso è il baricentro del carico, tanto più stabile è il veicolo stesso durante la marcia Il circuito frenante del rimorchio è comandato da un secondo distributore duplex, che si trova subito a valle del giunto di accoppiamento Il sistema frenante di un rimorchio di massa fino a 3,5 t può essere solo di tipo meccanico In un motore Diesel la combustione del gasolio avviene grazie al suo surriscaldamento Se un ingranaggio ne fa girare un altro delle stesse dimensioni, tutti e due gli ingranaggi ruotano con la stessa velocità (rapporto di parità) Se la frizione diventa "troppo dura" è bene togliere una delle sue molle di regolazione I motori a combustione interna trasformano la forza motrice in calore In un motore Diesel, il sistema d'iniezione multijet riduce l'inquinamento atmosferico causato dal motore È meglio non rabboccare l'olio nella coppa con olio di tipo e caratteristiche diverse da quello già contenuto In uno pneumatico tubeless la valvola è fissata al cerchio L'insufficiente pressione di gonfiaggio di uno pneumatico comporta l'aumento del rollio e del beccheggio del veicolo L'insufficiente pressione di gonfiaggio di uno pneumatico comporta l'eccessivo aumento della sua flessibilità L'insufficiente pressione di gonfiaggio di uno pneumatico comporta l'aumento del consumo di carburante Negli impianti di frenatura ad aria compressa, il collegamento tra motrice e rimorchio prevede un collegamento idraulico, uno pneumatico e uno elettrico di tipo wireless (senza fili) I freni a disco sono poco usati sui veicoli industriali perché scaldano troppo Gli elementi frenanti dei veicoli stradali pesanti sono del tipo elettromagnetico Il servosterzo può causare perdita della tenuta di strada Gli organi di sospensione del veicolo servono a mantenerne costante l'assetto Se si accende la spia della lubrificazione, significa che bisogna cambiare il filtro dell'olio entro mille chilometri Per mantenere il veicolo in buone condizioni, occorre eseguire i periodici controlli seguendo le indicazioni della casa costruttrice L'alternatore è collegato direttamente agli indicatori di direzione e ne permette il funzionamento a intermittenza Il conducente deve azionare periodicamente l'estintore in luogo aperto, in modo da verificarne l'efficienza Un carico di sabbia su un autocarro deve essere opportunamente bagnato per impedirne la dispersione durante il trasporto
figura 78 figura 83 figura 302
40:00