Scheda 623
Secondo il regolamento 561/2006/CE, per "interruzione" si intende ogni fermata effettuata con il veicolo durante la giornata lavorativa Il regolamento 561/2006/CE prevede che il periodo di riposo settimanale regolare sia di almeno 30 ore Sul cronotachigrafo, i tempi delle varie attività del conducente sono rappresentati ciascuno da un proprio specifico simbolo Il cronotachigrafo digitale è uno strumento che memorizza dati relativi agli ultimi 5 anni I fogli di registrazione dei cronotachigrafi analogici devono garantire delle registrazioni leggibili per almeno un anno In assenza di altri divieti, in presenza del segnale raffigurato, i conducenti di autocarri di massa complessiva a pieno carico fino a 3,5 tonnellate, possono sorpassare altri veicoli a motore, ma solo se la manovra può compiersi entro la semicarreggiata In presenza del segnale raffigurato, una cisterna carica per metà deve circolare a velocità superiore di circa il 20% rispetto una cisterna carica al 90% Il segnale raffigurato preannuncia il divieto di svoltare a destra per i veicoli rappresentati in figura In presenza del segnale raffigurato, i veicoli di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate che trasportano merci, quando circolano fuori dei centri abitati su strada a 2 corsie a doppio senso, devono mantenere tra di loro una distanza di almeno 100 metri A bordo di un autoveicolo o complesso veicolare di massa superiore a sei tonnellate e portata superiore a 3 tonnellate che svolge un trasporto di cose in conto proprio, deve trovarsi la fattura di acquisto delle cose trasportate In caso di incidente in galleria occorre suonare a fondo il clacson per avvertire gli altri conducenti In caso di incidente con solo due veicoli coinvolti, è opportuno avvalersi del modulo di Constatazione amichevole (denuncia di sinistro) Quando si sostituisce la ruota di un asse gemellato occorre assicurarsi che le due ruote non sfreghino tra di loro durante la marcia, per evitare pericolosi surriscaldamenti Il rallentatore elettromagnetico può sopportare carichi frenanti minori rispetto a quello idraulico Il limite di massa complessiva a pieno carico per i veicoli a motore isolati a 3 assi è di 15 tonnellate (oppure di 16 tonnellate se sono rispettate particolari prescrizioni) Il rallentatore elettromagnetico accumula energia centrifuga durante le curve per ricaricarsi In un veicolo pesante, lo specchio anteriore permette di vedere meglio la parte bassa della zona anteriore del veicolo In seguito ad una brusca accelerata, il liquido contenuto in una cisterna tende a spostarsi all'indietro, sovraccaricando le ruote posteriori del veicolo Il modulatore di pressione in funzione del carico è montato sul telaio ed è collegato con una leva all'assale Il distributore duplex ha il compito di realizzare la frenatura di servizio, garantendo quella di soccorso In un motore Diesel, gli elementi pompanti non necessitano di manutenzione se si utilizza bioDiesel Il filtro dell'aria di un motore Diesel deve periodicamente essere controllato, sostituendo se necessario la cartuccia filtrante Tutti i motori Diesel sono dotati di regolatore del numero di giri Il piatto spingidisco fa parte degli organi di trasmissione Il cambio è un meccanismo che permette alle ruote di girare più velocemente del motore Se la temperatura del liquido di raffreddamento si alza troppo, è necessario introdurre subito del ghiaccio nel vaso di espansione dell'impianto di raffreddamento A parità di altre condizioni, il pericolo che si verifichi il fenomeno dell'aquaplaning aumenta con la diminuzione di profondità degli intagli del battistrada Gli pneumatici radiali sono più resistenti di quelli tradizionali Lo pneumatico è un involucro di gomma, rinforzato con elementi metallici o tessili, che viene montato sul cerchio della ruota e viene gonfiato ad una pressione superiore a quella atmosferica I veicoli dotati di ruote gemellate devono essere muniti di sistema antibloccaggio in frenata ABS Sugli autoveicoli dotati di frenatura pneumatica, il distributore duplex ha due comandi: uno a pedale e l'altro a mano In un impianto di frenatura pneumoidraulico, l'olio dei convertitori pneumoidraulici viene raffreddato in apposito radiatore Sugli autoveicoli dotati di frenatura pneumatica, il dispositivo modulatore di pressione in funzione del carico esclude l'ABS quando il veicolo è molto carico Il simbolo raffigurato è posto su una spia a luce blu Il simbolo raffigurato è posto su una spia a luce blu L'impianto di sospensioni pneumatiche permette al conducente di variare l'altezza da terra del cassone del veicolo Gli ammortizzatori scarichi possono provocare un anomalo consumo del battistrada La corretta pressione di gonfiaggio degli pneumatici è indipendente dal carico del veicolo Prima di partire, il conducente deve eseguire il controllo del perfetto ammarraggio di tutte le parti del carico Per ottenere una corretta ripartizione del carico sugli assi, un unico collo molto pesante deve essere posizionato nella parte anteriore del piano di carico, a circa 30 centimetri dalla cabina
figura 60 figura 1 figura 150 figura 60 figura 696 figura 695
40:00