Scheda 649
I tempi di disponibilità sono convenzionalmente rappresentati dal simbolo in figura I tempi definiti "altri lavori" sono convenzionalmente rappresentati dal simbolo in figura Il cronotachigrafo entra in funzione quando il conducente preme l'apposito tasto "START" posto sul cruscotto Il cronotachigrafo digitale può essere riparato da qualunque officina meccanica Il cronotachigrafo registra l'itinerario percorso dal veicolo Il segnale raffigurato preannuncia un parcheggio per autocarri ed autotreni Il segnale raffigurato, con pannello integrativo indicante 5 tonnellate, vieta ai veicoli che trasportano merci, di massa complessiva a pieno carico superiore a 5 tonnellate, di sorpassare veicoli a motore I veicoli adibiti al trasporto di cose con massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 t non devono essere segnalati in alcun modo specifico se circolano esclusivamente nelle ore diurne Il segnale in figura indica che possono parcheggiare tutti i veicoli tranne gli autobus L'autorizzazione CEMT per trasporti merci in conto terzi, non liberalizzati, svolti al di fuori dell'ambito UE o SEE, deve trovarsi in fotocopia a bordo del veicolo durante il trasporto In caso di ingombro della carreggiata per avaria del veicolo, nei centri abitati il conducente deve sempre posizionare sulla carreggiata il segnale mobile triangolare di pericolo Nel caso di ingombro della carreggiata per caduta accidentale del carico, il conducente deve evitare di spostarlo per consentire la ricostruzione corretta dell'accaduto Quando si sostituisce la ruota di un asse gemellato occorre assicurarsi che le due ruote non sfreghino tra di loro durante la marcia, per evitare pericolosi surriscaldamenti Attivando il rallentatore elettromagnetico, viene generato un potente campo magnetico che si oppone alla rotazione del rotore e quindi dell'albero di trasmissione La velocità massima consentita dal limitatore ad un autocarro, di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, deve essere di 80 km/h Il rallentatore idraulico consente il bloccaggio immediato delle ruote motrici Per garantire una miglior visibilità diretta della strada è necessario evitare di usare le alette parasole Quando il riempimento di un'autocisterna è di circa il 50-60% della sua capienza, la stabilità del veicolo è maggiore perché il baricentro è più basso Il timone del rimorchio sopporta sempre un carico verticale La ralla del rimorchio permette la rotazione del timone rispetto al telaio La corrente erogata dalla batteria è a bassa tensione ed è continua In un motore Diesel, gli iniettori iniettano nei cilindri gasolio ad alta pressione Non si può aggiungere acqua distillata alla batteria se il motore è ancora caldo Il motore Diesel ha, in linea di principio, un rendimento migliore di quello a scoppio La frizione si dice "innestata" quando il pedale che la comanda è abbassato La lubrificazione evita che lo scorrimento tra le superfici a contatto usuri i materiali a contatto I fianchi dello pneumatico devono essere indeformabili La ruota è composta da disco e camera d'aria L'insufficiente pressione di gonfiaggio di uno pneumatico comporta l'aumento della resistenza al rotolamento L'indice di capacità di carico di uno pneumatico, può essere un numero del tipo "154" Sugli autoveicoli dotati di frenatura pneumoidraulica, all'avviamento del veicolo, può essere necessario un breve lasso di tempo perché il compressore dell'impianto di frenatura ricarichi i serbatoi dell'aria compressa dei freni fino alla pressione minima di esercizio Sui veicoli a 3 assi, la frenatura è ripartita tra l'asse anteriore e uno dei due assi posteriori Negli impianti di frenatura ad aria compressa, il pedale del freno comanda un distributore che invia l'aria agli elementi frenanti a pressione moderabile Se dal tubo di scarico esce molto vapore, ciò può significare che vi è un'infiltrazione di acqua o di liquido di raffreddamento nei cilindri La spia del freno di stazionamento inserito è di colore rosso Gli organi di sospensione servono a zavorrare il veicolo per aumentarne la massa rimorchiabile La legge stabilisce che la sostituzione delle pastiglie dei freni non rientra nelle attività di autoriparazione da eseguire solo presso officine autorizzate Per mantenere il veicolo in buone condizioni, occorre non viaggiare in condizioni di sovraccarico Il conducente deve azionare periodicamente l'estintore in luogo aperto, in modo da verificarne l'efficienza Il conducente, qualora le merci siano accompagnate da Documento di Trasporto, deve apporre la propria firma su tale documento solo nel momento della riconsegna della merce
figura 804 figura 804 figura 151 figura 60 figura 962
40:00