Scheda 8
I periodi di permanenza a bordo del veicolo a fianco di un altro conducente (multipresenza) sono considerati tempi di disponibilità Il conducente è corresponsabile per le infrazioni al regolamento 561/2006/CE, anche se commesse alla guida di un veicolo di proprietà dell'impresa In caso di smarrimento, danneggiamento o furto della carta tachigrafica è possibile guidare senza la carta per un periodo massimo di quindici giorni di calendario La carta tachigrafica dell'officina viene utilizzata dal conducente durante le operazioni di riparazione del veicolo Sul display del cronotachigrafo digitale, il simbolo in figura indica la modalità "traghetto o treno" Il segnale raffigurato vieta il transito ai veicoli adibiti al trasporto di cose con massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate Il segnale raffigurato prescrive, ai veicoli di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate che trasportano persone, di non sorpassare i veicoli a motore In presenza del segnale raffigurato, il conducente deve prestare attenzione a non avvicinarsi troppo alla banchina perché, essendo alla guida di un veicolo con baricentro alto, potrebbe rischiare di ribaltarsi In presenza del segnale raffigurato è vietato il transito degli autotreni, autosnodati, autoarticolati Per rinnovare il certificato di formazione professionale ADR occorre seguire un corso di formazione e sostenere un esame Fuori dei centri abitati, di notte, quando mancano o sono insufficienti le luci posteriori di posizione o di emergenza, è obbligatorio presegnalare il veicolo, fermo sulla carreggiata, con il segnale triangolare mobile di pericolo In caso di incidente in galleria occorre scendere e posizionare i cunei sotto le ruote del proprio veicolo Il cambio di una ruota di un autocarro o di un autobus, qualora il veicolo ingombri anche solo parzialmente la carreggiata, deve essere segnalato ai veicoli che sopraggiungono con il segnale mobile di pericolo Il rallentatore idraulico consente il bloccaggio immediato delle ruote motrici Il rallentatore elettromagnetico deve essere periodicamente pulito da polvere e terriccio La velocità massima consentita dal limitatore ad un autocarro, di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, deve essere di 80 km/h Per una corretta regolazione degli specchi retrovisori dei mezzi pesanti, bisogna considerare che la visibilità della parte laterale destra della strada è particolarmente importante Per migliorare la stabilità di marcia del veicolo è bene che il carico o i passeggeri siano posizionati il più possibile sul lato opposto a quello dove si trova il conducente Quando, per un'avaria, si svuota durante la marcia il tubo automatico, il servodistributore a triplo comando svuota immediatamente il tubo moderabile Il timone del rimorchio si collega alla campana tramite l'occhione Fanno parte degli organi di trasmissione del moto la frizione, il cambio, il differenziale e la coppia conica Il motore Diesel aspira aria mentre il gasolio viene introdotto nei cilindri dagli iniettori I motori Diesel non possono essere dotati di turbocompressore perché il gasolio è poco infiammabile L'impianto di alimentazione del motore Diesel è dotato di un filtro aria che deve essere sostituito ad ogni rifornimento di carburante Le termocandele facilitano l'avviamento dei motori a scoppio durante la stagione fredda Quando l'olio motore è troppo denso è bene aggiungere olio vegetale In uno pneumatico marcato "315/80 R 22,5 152/148 M", il valore 22,5 rappresenta il diametro di calettamento del cerchio, espresso in pollici Sulla carta di circolazione è indicata la data a partire dalla quale è possibile utilizzare gli pneumatici invernali Sui veicoli pesanti è obbligatoria la rotazione degli pneumatici al massimo ogni 20000 km Entro i limiti dell'aderenza, lo pneumatico assicura la trasmissione al suolo della forza frenante Negli impianti di frenatura ad aria compressa, il collegamento tra motrice e rimorchio prevede un collegamento idraulico, uno pneumatico e uno elettrico di tipo wireless (senza fili) Sugli autobus deve essere presente, a disposizione dei passeggeri, un martelletto, posto in una cassetta con vetro a frantumazione, che permetta di azionare i freni di emergenza in caso di incendio In un impianto di frenatura pneumoidraulico, l'olio dei convertitori pneumoidraulici viene raffreddato in apposito radiatore La spia di accensione dei proiettori anabbaglianti è di colore rosso Gli inconvenienti negli organi dello sterzo possono dipendere dagli pneumatici di tipo invernale montati durante la stagione calda La scarsa pressione dell'aria nei serbatoi dell'impianto frenante, può essere causata dal difettoso funzionamento del compressore Il conducente deve segnalare tempestivamente alla propria impresa eventuali malfunzionamenti gravi del veicolo In un motore Diesel, ogni diecimila chilometri occorre sostituire le candelette di preaccensione Le principali operazioni di manutenzione ordinaria che devono essere effettuate sul veicolo sono indicate sul libretto di circolazione Per circolare con un veicolo eccezionale si deve chiedere l'autorizzazione agli enti proprietari delle strade interessate dal trasporto
figura 810 figura 68 figura 60 figura 23 figura 83
40:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy