Scheda 95
Il regolamento 561/2006/CE prevede disposizioni relative al tempo di riposo massimo per settimana Secondo il regolamento 561/2006/CE, per "disponibilità" si intende l'assenso del lavoratore a svolgere mansioni al di fuori del normale orario di lavoro Sul display del cronotachigrafo digitale, il simbolo in figura indica "tempo di riposo" Il cronotachigrafo registra, in riferimento al conducente, i suoi tempi di guida, gli altri tempi di lavoro, i tempi di disponibilità, le interruzioni di guida e i tempi di riposo In caso di rottura del cronotachigrafo digitale si deve provvedere alla sua riparazione nel più breve tempo possibile; è comunque consentito viaggiare con il dispositivo di controllo inefficiente per un periodo massimo di sette giorni Il segnale raffigurato vieta il transito alle autocisterne che trasportano benzina In assenza di altri divieti, in presenza del segnale raffigurato, i conducenti di autocarri di massa complessiva a pieno carico fino a 3,5 tonnellate, possono sorpassare altri veicoli a motore, ma solo se la manovra può compiersi entro la semicarreggiata In presenza del segnale raffigurato, i veicoli per trasporto di merci, di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, non possono sorpassare le biciclette, anche se la manovra può compiersi entro la semicarreggiata Il pannello in figura segnala carichi indivisibili che sporgono dalla parte posteriore del veicolo L'autorizzazione CEMT per trasporti merci in conto terzi, non liberalizzati, svolti al di fuori dell'ambito UE o SEE, deve trovarsi in originale a bordo del veicolo durante il trasporto Fuori dei centri abitati, di notte, quando mancano o sono insufficienti le luci posteriori di posizione o di emergenza, è consigliabile, ma non obbligatorio, presegnalare il veicolo fermo sulla carreggiata, con il segnale triangolare mobile di pericolo A seguito di un incidente stradale, non si devono spostare i veicoli coinvolti finché non siano stati soccorsi eventuali feriti e la polizia non abbia rilevato tutti gli elementi utili alla ricostruzione dell'incidente Il martinetto idraulico va posizionato vicino alla ruota da sostituire ed è necessario farlo appoggiare al telaio per il corretto sollevamento del veicolo Il limite di massa complessiva a pieno carico per i veicoli a motore isolati a 4 assi è di 25 tonnellate (oppure di 32 tonnellate se sono rispettate particolari prescrizioni) Il freno motore è particolarmente efficiente sui veicoli elettrici Un rimorchio non deve mai avere lunghezza maggiore di 9 metri Gli specchi retrovisori dei mezzi pesanti si orientano automaticamente all'atto dell'inserimento della carta tachigrafica nel cronotachigrafo digitale Una cisterna monoscomparto è più soggetta al pericolo di ribaltamento quando il suo riempimento è parziale (50/60%) Il servoautodistributore è montato sul rimorchio Nel servoautodistributore, la valvola d'immissione resta aperta finché viene premuto il pedale del freno Nel motore Diesel la combustione avviene grazie all'iniezione del gasolio in ambiente ad alta temperatura Il motore a scoppio è un motore a combustione interna Il differenziale non può essere sull'asse delle ruote direttrici Nei veicoli provvisti di cambio automatico la frizione deve essere del tipo ad attrito e a disco singolo I cilindri di un motore a combustione interna devono essere sempre in numero pari Gli olii lubrificanti possono contenere additivi chimici Il battistrada di uno pneumatico radiale deve avere maggior larghezza rispetto a uno pneumatico a tele incrociate Gli pneumatici gemellati che presentano zone di consumo sui fianchi interni non sono pericolosi perché il fatto è dovuto a normale usura da contatto Gli pneumatici possono essere di tipo "longitudinale" La pressione di gonfiaggio di uno pneumatico si esprime generalmente in atmosfere Sugli autoveicoli dotati di frenatura pneumatica, la condotta moderabile del freno è sempre in pressione Il sistema ABS, evitando il bloccaggio delle ruote in caso di energica frenata, consente di non far diminuire l'aderenza con il fondo stradale, riducendo così lo spazio di arresto I freni a disco possono essere del tipo autoventilato Una cattiva registrazione del servosterzo può essere la causa di un effetto sottosterzante Il simbolo rappresentato in figura indica una temperatura del liquido di raffreddamento troppo bassa L'accensione della spia indicata in figura, può essere causata dal difettoso funzionamento della ventola Prima della partenza, il conducente deve controllare l'efficienza dell'impianto frenante In caso di incidente stradale, se vengono riscontrate gravi mancanze agli obblighi di manutenzione del veicolo coinvolto, può esserci il rischio che l'impresa assicuratrice si avvalga del diritto di rivalsa Prima di partire, il conducente deve assicurarsi di avere a bordo una batteria carica di riserva Il conducente, qualora sia assunto a tempo indeterminato, non è mai responsabile per le violazioni commesse durante il trasporto in conto proprio
figura 802 figura 72 figura 60 figura 60 figura 302 figura 704 figura 704
40:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy