Scheda 129
I periodi di tempo impiegati per la pulizia del veicolo son considerati "tempi di disponibilità" Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006/CE, il periodo di riposo giornaliero ridotto è di almeno nove ore non più di tre volte la settimana I fogli di registrazione dei cronotachigrafi analogici devono garantire delle registrazioni leggibili per almeno un anno Il conducente che viaggia su un veicolo dotato di cronotachigrafo analogico deve indicare le proprie attività attraverso l'apposito commutatore La carta tachigrafica del conducente è personale e non cedibile ad altro conducente Il pannello raffigurato va messo anche di lato, quando il carico sporge oltre la larghezza del veicolo Il divieto di circolazione nei giorni festivi per i veicoli adibiti al trasporto di merci di massa complessiva a pieno carico superiore a 7,5 tonnellate non si applica ai veicoli muniti, su ciascuna fiancata e sul retro, di pannelli a sfondo verde con impressa in nero la lettera "d" Il segnale raffigurato preannuncia una curva pericolosa a destra per gli autocarri in transito Il segnale raffigurato vieta il transito ai veicoli aventi sull'asse più caricato una massa effettiva superiore a quella indicata Per circolare con un veicolo a motore in uno Stato non appartenente all'Unione europea occorre il certificato di assicurazione internazionale In caso di incidente in galleria occorre suonare a fondo il clacson per avvertire gli altri conducenti In caso di incidente con solo due veicoli coinvolti, è opportuno avvalersi del modulo di Constatazione amichevole (denuncia di sinistro) Quando si monta la ruota di scorta non bisogna serrare i dadi a fondo, per non danneggiarne il filetto I veicoli ATP, compreso il loro carico, devono avere larghezza massima non superiore a 2,60 metri La fascia di ingombro di un veicolo diminuisce con l'aumentare della sua lunghezza Il freno motore funziona meglio quando il cambio è in folle Per una corretta regolazione degli specchi retrovisori dei mezzi pesanti occorre considerare le condizioni atmosferiche, in particolar modo il vento La categoria internazionale N comprende veicoli a motore destinati al trasporto di cose, aventi almeno quattro ruote Il perno del semirimorchio deve avere ampio gioco all'interno del suo alloggiamento nella ralla, in modo da garantire la volta corretta del semirimorchio Il sistema frenante di un rimorchio di massa fino a 3,5 t può essere ad inerzia e di tipo meccanico In un motore Diesel, gli elementi pompanti di una pompa di iniezione in linea devono essere smontati e puliti ogni 30 giorni circa Il motore Diesel funziona bene solo con poca aria aspirata dai cilindri Il disco della frizione è collegato permanentemente all'albero secondario del cambio Periodicamente è necessario ingrassare il disco della frizione In un motore Diesel a iniezione indiretta, il gasolio è iniettato in una precamera esterna al cilindro Gli organi di raffreddamento dei motori a scoppio e Diesel hanno lo scopo di evitare che le parti del motore si riscaldino eccessivamente Se si utilizzano le catene nei tratti di strada privi di neve, la pressione di gonfiaggio degli pneumatici deve essere aumentata di 1 bar L'uso di pneumatici invernali omologati sostituisce l'eventuale obbligo di montaggio catene in tratti di strada innevati Il battistrada presenta differenti disegni a seconda della marca e del tipo dello pneumatico Tra le caratteristiche di uno pneumatico riportate sulla carta di circolazione è presente l'indice di velocità Gli impianti di frenatura pneumoidraulici, detti anche freni misti, funzionano con una miscela di aria e olio preparata dal distributore duplex Negli impianti di frenatura ad aria compressa, il regolatore di pressione prevede anche fasi di funzionamento a vuoto del compressore Negli impianti di frenatura ad aria compressa, la pressione dell'aria nei serbatoi dei freni viene mantenuta alla giusta pressione da un regolatore automatico di pressione Il servosterzo aumenta il tempo necessario alla sterzata Gli organi di sospensione del veicolo si danneggiano più facilmente se il carico non è disposto correttamente Il simbolo mostrato in figura si trova sul comando dell'avvisatore acustico Per mantenere il veicolo in buone condizioni, occorre utilizzare sempre il serbatoio del combustibile riempito ad oltre un terzo della sua capacità L'instabilità di marcia del veicolo può dipendere dagli ammortizzatori scarichi I cunei fermaruota in dotazione devono essere almeno due, a bordo di un veicolo isolato di massa complessiva superiore a 3,5 tonnellate Per circolare con un veicolo eccezionale si deve chiedere l'autorizzazione all'Ufficio Motorizzazione civile della Provincia di competenza
figura 279 figura 150 figura 79 figura 702
40:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy