Scheda 260
I tempi di disponibilità sono convenzionalmente rappresentati dal simbolo in figura Il regolamento 561/2006/CE prevede che il periodo di riposo settimanale regolare sia di almeno 30 ore Sul display del cronotachigrafo digitale, il simbolo in figura indica la modalità "traghetto o treno" La carta tachigrafica del conducente può essere estratta dall'apparecchio di controllo solo a veicolo fermo La carta tachigrafica del conducente è rilasciata dagli uffici del lavoro Il segnale raffigurato preavvisa una direzione consigliata In presenza del segnale raffigurato, se si è alla guida di una autocisterna scarica e la pendenza è elevata, prima di affrontare la discesa è bene riempire la cisterna con acqua fino a metà serbatoio per stabilizzare il veicolo Il segnale raffigurato vieta il transito ai veicoli di massa superiore a 6,5 tonnellate destinati al trasporto di persone In presenza del segnale raffigurato è consentito il traino di veicoli che trasportano prodotti facilmente infiammabili Per condurre mezzi che trasportano merci pericolose, salvo i casi di esenzioni, occorre il certificato di formazione professionale ADR Durante le operazioni di presegnalazione con il segnale mobile di pericolo, il conducente deve indossare il giubbotto ad alta visibilità anche se si trova sulle corsie di emergenza o sulle piazzole di sosta Nel caso di ingombro della carreggiata per avaria del veicolo che non è possibile spostare, il conducente deve informare un organo di polizia, astenendosi dal presegnalare la zona Quando si solleva un veicolo con il martinetto idraulico, non si devono utilizzare tavolette di legno perché si tratta di materiale infiammabile Un trasporto viene definito in condizioni di eccezionalità quando il suo carico, ma non il veicolo in sé, supera i limiti di sagoma ordinariamente previsti dal codice della strada I conducenti che si mettono alla guida di un mezzo pesante devono tenere presente che, generalmente, tali veicoli presentano sbalzi notevoli Un trasporto viene definito in condizioni di eccezionalità se il mezzo d'opera che lo effettua eccede i limiti di massa relativi alla sua categoria La visibilità indiretta attraverso specchi o telecamere è efficace solo se gli stessi sono orientati correttamente In un veicolo per il trasporto di liquidi, i diaframmi interni della cisterna servono principalmente come rinforzo della struttura Nell'impianto di frenatura pneumatico, al servodistributore a triplo comando sono collegati cinque tubi Il rimorchio a volta corretta permette, rispetto ad altri rimorchi, di ridurre la fascia di ingombro del complesso Per evitare lo slittamento in fase di partenza, la frizione può essere sostituita da un collegamento a ingranaggi In discesa è bene viaggiare con frizione premuta per ottenere un risparmio di carburante L'albero a camme comanda l'apertura e la chiusura delle valvole L'impianto di alimentazione del motore Diesel prevede un filtro a cartuccia che deve essere sostituito ad ogni rifornimento di carburante Il valore del voltaggio di un fusibile è un numero seguito dalla lettera V maiuscola Il manometro posto sul cruscotto indica la quantità di olio contenuto dalla coppa La squilibratura di una ruota porta a consumi anomali dello pneumatico La sigla TWI, posta sul fianco dello pneumatico, si trova in corrispondenza della valvola di gonfiaggio Sui fianchi dello pneumatico sono presenti piccoli intagli che migliorano lo smaltimento dell'acqua in caso di forti temporali Una pressione di gonfiaggio dello pneumatico superiore del 10% rispetto al valore consigliato riduce la distanza di frenatura Sugli autoveicoli dotati di frenatura pneumatica, il modulatore di frenata in funzione del carico può essere a comando pneumatico Negli impianti di frenatura ad aria compressa, il collegamento pneumatico tra motrice e rimorchio può essere di tipo "wireless" (senza fili) La frenatura di stazionamento è in genere conglobata col servofreno Il simbolo raffigurato è posto sul comando di accensione dei proiettori di profondità L'inefficienza degli ammortizzatori aumenta il pericolo di aquaplaning Il servosterzo aumenta il tempo necessario alla sterzata Prima di partire, il conducente deve essere certo che sia stata effettuata la revisione periodica del cronotachigrafo È opportuno verificare periodicamente le condizioni delle cinghie di trasmissione Prima della partenza, il conducente deve controllare la presenza a bordo di tutti i documenti di viaggio Nel contratto di trasporto di merci, per perdita totale s'intende la mancata riconsegna delle merci al destinatario nel luogo di destinazione convenuto, a qualunque causa e motivo detta mancata riconsegna sia dovuta
figura 804 figura 807 figura 284 figura 17 figura 69 figura 73 figura 695
40:00