Scheda 37
Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006/CE, il periodo di riposo giornaliero è un periodo durante il quale il conducente non può disporre liberamente del proprio tempo Il regolamento 561/2006/CE prevede disposizioni relativamente al trasporto di cose, ma non sul trasporto di persone Sul cronotachigrafo, i tempi di disponibilità sono convenzionalmente rappresentati dal simbolo in figura La carta tachigrafica del conducente è rilasciata dalla Camera di Commercio Sul cronotachigrafo, i tempi di riposo sono convenzionalmente rappresentati dal simbolo in figura Il pannello raffigurato deve essere posto all'estremità del carico che sporge dietro al veicolo Il pannello in figura deve essere applicato in ogni caso in cui il carico sporge posteriormente, anche se di poco I veicoli eccezionali che eccedono in larghezza i limiti di sagoma devono essere segnalati con due pannelli quadrati retroriflettenti a fondo giallo, fissati su entrambe le fiancate del veicolo, recanti la scritta in nero "TRASPORTO ECCEZIONALE" I mezzi d'opera possono circolare solo sulle strade extraurbane, ad esclusione delle autostrade A bordo di un veicolo che trasporta merci pericolose, salvo i casi di esenzione, deve essere presente il documento di trasporto ADR Il conducente, in caso di incidente ricollegabile ad un suo comportamento, ha l'obbligo di fermarsi, ma non di prestare assistenza In caso di ingombro della carreggiata per la caduta del carico, il conducente si libera da ogni obbligo telefonando agli organi di polizia Prima di cambiare una ruota di un mezzo pesante è sufficiente applicare un solo cuneo ferma ruota, se si è inserito il freno di stazionamento Il rallentatore idraulico agisce direttamente sugli elementi frenanti delle ruote motrici L'autorizzazione al trasporto in condizioni di eccezionalità può essere rilasciata "volta per volta" (singola), "per più transiti" (multipla) o "per determinati periodi di tempo" (periodica) Il limitatore di velocità non deve essere montato sugli autobus che effettuano servizio pubblico urbano La presenza di un rimorchio agganciato rende ancora più importante il corretto orientamento degli specchi retrovisori esterni Imboccando una forte discesa, il liquido contenuto in una cisterna tende a spostarsi in avanti, spingendo il veicolo nella direzione di marcia Nel regolatore di pressione di un impianto frenante pneumatico, la valvola di sicurezza deve restare sempre aperta Dopo aver agganciato calotta e sfera si deve alzare il ruotino pivottante Il motore elettrico viene in genere raffreddato ad aria In prima marcia, il numero di giri in uscita dal cambio è inferiore al numero di giri del motore I cilindri di un motore hanno la funzione di camera di espansione dei gas e di guida per i pistoni Se la frizione slitta, può essere opportuno introdurvi gesso o sabbia dall'apposito sportellino Nel motore Diesel, le fasi di funzionamento si susseguono nell'ordine: aspirazione, compressione, combustione e scarico Per raffreddare l'olio motore, una valvola di intercettazione lo fa passare nel radiatore dell'acqua quando supera i 120°C L'insufficiente pressione di gonfiaggio di uno pneumatico comporta una sua maggior usura sui bordi del battistrada La sigla TWI posta sul fianco dello pneumatico indica che si tratta di uno pneumatico da usare in gemello Una pressione di gonfiaggio dello pneumatico inferiore del 10% rispetto al valore consigliato facilita le manovre di parcheggio Il battistrada deve essere il più possibile rigido I freni a tamburo non possono essere montati su veicoli dotati di rallentatore L'essiccatore o l'anticongelatore si trovano tra il compressore ed i serbatoi dell'aria compressa dell'impianto di frenatura pneumatico o pneumoidraulico Gli elementi frenanti dei veicoli stradali pesanti sono del tipo ad attrito La spia di accensione della segnalazione luminosa di pericolo è di colore rosso Gli inconvenienti negli organi dello sterzo possono dipendere dal non corretto accoppiamento degli ingranaggi della scatola guida Occorre controllare periodicamente la pressione degli ammortizzatori Secondo le norme di legge, anche il cambio dei filtri dell'aria e dell'olio deve avvenire solo in officina ed eseguito da personale qualificato Il dispositivo paraincastro, ove previsto, è situato solo nella parte posteriore del veicolo a protezione di eventuali tamponamenti Prima di partire, il conducente deve eseguire il controllo dello stato delle spazzole dei tergicristalli e del livello del liquido lavacristalli Se il destinatario è irreperibile ovvero si rifiuta o ritarda a chiedere la riconsegna delle cose trasportate, il conducente deve affidare le cose al magazzino pubblico più vicino
figura 806 figura 802 figura 302 figura 302
40:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy