Scheda 487
Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006/CE, il periodo di riposo giornaliero regolare è di almeno nove ore Il regolamento 561/2006/CE prevede che il periodo di riposo settimanale possa essere di tipo regolare o ridotto Il cronotachigrafo digitale può essere riparato da qualunque officina meccanica Dalla memoria del cronotachigrafo digitale è possibile stampare le attività di una giornata di lavoro del conducente, gli eventi e le anomalie, gli eccessi di velocità e i dati tecnici Il cronotachigrafo digitale è munito di sigilli e non deve essere manomesso dal conducente In presenza del segnale raffigurato, i veicoli di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate che trasportano merci, quando circolano fuori dei centri abitati su strada a 2 corsie a doppio senso, devono mantenere tra di loro una distanza di almeno 100 metri Un'autocisterna, anche se dotata di idonee attrezzature per lo svuotamento dei pozzi neri, non può essere classificata come mezzo d'opera Il pannello raffigurato va messo sui veicoli, solo se il carico sporge di almeno 50 centimetri Se il segnale raffigurato presegnala un dosso artificiale occorre moderare la velocità per non rischiare di danneggiare le merci trasportate L'autorizzazione CEMT per trasporti merci in conto terzi, non liberalizzati, svolti al di fuori dell'ambito UE o SEE, può essere quinquennale o decennale In caso di guasto meccanico al veicolo che lo blocchi in una galleria autostradale, occorre, se possibile, portare il veicolo su una piazzola di sosta Fuori dei centri abitati è obbligatorio, anche di giorno, presegnalare un carico accidentalmente caduto sulla carreggiata mediante il segnale di pericolo, quando il carico non può essere visto nettamente a 100 metri di distanza Quando si cambia una ruota, una volta messo il veicolo in sicurezza, è opportuno sollevarlo immediatamente con il martinetto idraulico e solo dopo prendere tutto l'occorrente per effettuare l'operazione Il rallentatore idraulico è più usato perché quello elettromagnetico consuma molta corrente Il limitatore di velocità deve essere inviolabile, cioè non deve essere possibile aumentare o spostare temporaneamente o permanentemente il livello della limitazione di velocità Per interasse (passo) di un veicolo a due assi si intende la distanza fra il centro delle ruote di uno stesso asse La visibilità indiretta attraverso specchi o telecamere consente di annullare totalmente le "zone d'ombra", coprendo tutti gli angoli morti della visuale della strada Quanto più è alto il baricentro del veicolo, tanto più stabile è il veicolo stesso Il rimorchio a volta corretta è dotato di due ralle circolari Nell'impianto frenante pneumatico, il servodistributore a triplo comando è posto tra il distributore duplex e il servodeviatore modulato Le marce ridotte sono quelle che trasmettono alle ruote motrici una minore forza di trazione Non si può aggiungere acqua distillata alla batteria se il motore è ancora caldo Se non si dispone di un fusibile sostitutivo uguale, occorre sostituire quello guasto con uno di amperaggio minore In un motore Diesel, gli iniettori si trovano incorporati nella pompa di iniezione Il GPL è un gas liquido non a pressione I motori a scoppio e Diesel vengono raffreddati, durante il loro funzionamento, mediante una circolazione di aria o di liquido Quando si sostituisce una ruota, l'ordine di serraggio dei dadi è stabilito dalla casa costruttrice dello pneumatico La più importante operazione di manutenzione degli pneumatici è il periodico controllo della pressione di gonfiaggio Lo pneumatico deve essere il più rigido possibile Sul fianco dello pneumatico si può trovare la sigla MCTC se è stato omologato in Italia La frenatura pneumatica è tipica dei veicoli di massa elevata, per i quali è necessaria una grande potenza frenante Negli impianti di frenatura ad aria compressa, il regolatore di pressione è dotato di una valvola di sicurezza Il compressore dell'impianto di frenatura pneumatico è azionato dal motorino di avviamento dell'autocarro In genere, gli pneumatici anteriori sgonfi rendono il veicolo sovrasterzante In caso di eccessiva pressione dell'aria nei serbatoi dell'impianto frenante, il conducente deve astenersi dall'utilizzare i freni e ricorrere maggiormente al rallentatore Il servosterzo diminuisce lo sforzo del conducente durante la sterzata In caso di incidente stradale, se vengono riscontrate gravi mancanze agli obblighi di manutenzione del veicolo coinvolto, può esserci il rischio che l'impresa assicuratrice si avvalga del diritto di rivalsa Prima della partenza, il conducente deve controllare l'efficienza dei dispositivi di sicurezza Tutti i veicoli dotati di ruote gemellate hanno l'obbligo di essere dotati dei dispositivi antinebulizzazione dell'acqua presente sulla carreggiata in caso di pioggia Nel trasporto di talune derrate surgelate e congelate con furgone ATP, durante alcune operazioni di breve durata, è ammesso un innalzamento della temperatura sulla superficie del prodotto in una parte del carico di al massimo 3 gradi centigradi
figura 60 figura 279 figura 2
40:00