Scheda 103
Il regolamento 561/2006/CE prevede che il periodo di riposo settimanale regolare è di almeno 45 ore Il regolamento 561/2006/CE prevede disposizioni relative al massimo tempo di guida consentito in una settimana La carta tachigrafica del conducente può essere utilizzata anche nei cronotachigrafi analogici di tipo elettronico Sul display del cronotachigrafo digitale, il simbolo in figura indica "tempi di disponibilità" Il cronotachigrafo è obbligatorio per veicoli per trasporto passeggeri con più di 9 posti compreso quello del conducente (tranne quelli che effettuano servizi regolari di linea su percorsi inferiori a 50 km) In presenza del segnale raffigurato si deve accelerare nella strettoia per liberare rapidamente il tratto a senso unico I mezzi d'opera, quando viaggiano a pieno carico, devono rispettare il limite di velocità di 60 km/h quando circolano fuori dai centri abitati Il pannello a sfondo verde con impressa in nero la lettera "d" può essere posto su veicoli, di massa complessiva a pieno carico superiore a 7,5 tonnellate, che trasportano latte fresco Il segnale raffigurato preannuncia un divieto di svolta a sinistra per gli autocarri di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate Alcuni trasporti internazionali di merci in conto terzi sono accompagnati dalla lettera di vettura CMR Si deve richiedere l'intervento dell'autorità quando un incidente stradale ha provocato feriti Durante le operazioni di presegnalazione con il segnale mobile di pericolo, il conducente non deve indossare il giubbotto ad alta visibilità se si trova sulle corsie di emergenza o sulle piazzole di sosta Prima di sollevare il veicolo per la sostituzione di una ruota allentare i dadi, se necessario aiutandosi con una leva Azionando il freno motore dei veicoli pesanti, si crea una strozzatura del tubo di scarico tramite l'azionamento di un'apposita valvola a farfalla In un veicolo a motore, lo sbalzo anteriore aumenta la larghezza della fascia di ingombro La lunghezza massima di un autotreno è di 18,75 metri, purché il complesso dei veicoli abbia particolari misure In un veicolo pesante, lo specchio retrovisore grandangolare consente al conducente di visualizzare il tetto del veicolo La verifica della corretta sistemazione del carico spetta unicamente all'azienda di autotrasporto titolare della carta di circolazione del veicolo L'agganciamento fra trattore stradale e semirimorchio avviene tramite ralla e perno Il sistema frenante di un rimorchio di massa fino a 3,5 t può essere ad inerzia e di tipo idraulico Durante la percorrenza di una curva, il differenziale consente di trasferire parte della velocità di rotazione dalla ruota motrice esterna a quella interna alla curva Il GPL è un carburante poco inquinante Il sincronizzatore è un dispositivo che facilita l'accoppiamento degli ingranaggi del cambio durante il passaggio da una marcia all'altra L'innesto della frizione automatica può essere solo di tipo idraulico In un motore Diesel, gli iniettori sono dotati di un dispositivo che polverizza il gasolio in ingresso nei cilindri Nei climi freddi è indispensabile mettere anticongelante nel circuito di raffreddamento I cosiddetti pneumatici invernali devono essere montati solo sull'asse motore Sul cerchio è riportata una sigla che permette di ricavarne le principali caratteristiche Il battistrada è la parte dello pneumatico che serve a garantire l'aderenza con l'asfalto L'indice di velocità di uno pneumatico indica la sua velocità massima di impiego Negli impianti di frenatura ad aria compressa, il regolatore di pressione permette di mantenere l'aria dei circuiti frenanti alla pressione fissa di quindici bar Il modulatore di frenata in funzione del carico non può essere montato su veicoli dotati di ABS Il freno di stazionamento dei veicoli dotati di freni pneumatici, può essere azionato solo da un pedale Gli organi di sospensione del veicolo servono a evitare il surriscaldamento degli pneumatici Una specifica spia rossa accesa sul cruscotto, segnala che uno o più ammortizzatori sono inefficienti L'indicazione di un eccesso di pressione dell'aria nei serbatoi dell'impianto frenante, può essere causata da difettoso funzionamento della valvola di protezione dei serbatoi L'instabilità di marcia del veicolo può dipendere dall'impianto di navigazione malfunzionante Il conducente deve personalmente procedere allo smontaggio del cronotachigrafo digitale nel caso di malfunzionamento durante il viaggio Se viaggia di notte, prima di partire, il conducente deve assicurarsi di avere a bordo due taniche da venticinque litri piene di combustibile di riserva Il conducente deve tenere una condotta di guida che non pregiudichi l'integrità della merce trasportata
figura 804 figura 53 figura 150
40:00
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy