Scheda 182
Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006/CE, il periodo di guida giornaliero, di norma, non deve superare le nove ore È soggetto alla revoca della patente il conducente che supera i periodi di guida prescritti La carta tachigrafica del conducente può memorizzare al massimo i dati relativi a 20 giornate lavorative In caso di guasto del cronotachigrafo, se si sta effettuando un viaggio di durata superiore a sette giorni, il conducente deve provvedere alla riparazione del guasto nel corso del viaggio I conducenti che effettuano trasporti internazionali possono ottenere il rilascio di due carte tachigrafiche I mezzi d'opera possono circolare solo sulle strade extraurbane, ad esclusione delle autostrade Il segnale raffigurato vieta il transito agli autoarticolati I mezzi d'opera devono essere muniti, ai fini della circolazione, di apposito contrassegno che dimostri l'avvenuto pagamento dell'indennizzo di usura In presenza del segnale raffigurato, il conducente di un'autogru, di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, può sorpassare un motociclo L'autorizzazione CEMT per trasporti merci in conto terzi, non liberalizzati, svolti al di fuori dell'ambito UE o SEE, deve trovarsi in fotocopia a bordo del veicolo durante il trasporto In caso di guasto meccanico al veicolo che lo blocchi in una galleria autostradale, occorre provvedere al traino del veicolo fuori del tunnel con l'aiuto di un altro autista di passaggio Il giubbotto o le bretelle retroriflettenti ad alta visibilità, da usare durante le operazioni di presegnalazione con il segnale mobile di pericolo, devono essere di tipo approvato Prima di sollevare il veicolo per la sostituzione di una ruota allentare i dadi, se necessario aiutandosi con una leva La fascia di ingombro di un veicolo deve rispettare determinati limiti di raggio fissati dalle norme Su un veicolo dotato di motore Diesel, il limitatore di velocità interviene sulla mandata della pompa di iniezione oppure degli iniettori pompa Tutti i veicoli isolati che superano la lunghezza di 12 metri sono considerati veicoli eccezionali A bordo di un autotreno o di un autoarticolato deve essere montata una telecamera che mostri all'autista il retro del rimorchio se il complesso veicolare è più lungo di 15,50 metri La categoria internazionale O1 comprende i carrelli appendice L'agganciamento fra trattore stradale e semirimorchio avviene tramite campana e timone Nell'impianto di frenatura pneumatico, il distributore duplex garantisce la frenatura del rimorchio in caso di guasto della condotta del moderabile Se il motore è a combustione interna non ha bisogno della marmitta La frizione può essere ad attrito meccanico, idraulica, elettroidraulica o elettromagnetica Il cambio permette di trasmettere alle ruote una forza variabile a seconda della marcia innestata Il silenziatore permette l'espansione dei gas di scarico prima che escano all'esterno così da diminuire la rumorosità del motore Un motore a gasolio può funzionare bene anche a benzina, ma in tal caso è meglio non percorrere tragitti oltre i duecento chilometri I motori a scoppio e Diesel vengono raffreddati, durante il loro funzionamento, mediante una circolazione di aria o di liquido L'indicazione "M & S" indica uno pneumatico idoneo all'uso in caso di neve, o comunque di basse temperature L'aquaplaning non può verificarsi se gli intagli del battistrada hanno almeno quattro millimetri di profondità Sulla carta di circolazione è indicata la data a partire dalla quale è possibile utilizzare gli pneumatici invernali Gli pneumatici gemellati che presentano zone di consumo sui fianchi interni non sono pericolosi perché il fatto è dovuto a normale usura da contatto Il dispositivo antibloccaggio in frenata ABS impedisce il bloccaggio delle ruote in caso di frenatura, purché il fondo stradale non sia innevato Gli impianti frenanti ad aria compressa non possono essere dotati di ABS Il compressore di un impianto di frenatura, ha il compito di inviare continuamente aria compressa nei serbatoi La fuoriuscita di fumo bianco ed abbondante dallo scarico può indicare un consumo eccessivo di gasolio Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore verde Il simbolo raffigurato è posto su una spia a luce blu Si può iniziare il viaggio con il parabrezza che presenta punti di rottura, purché di modesta entità Per garantire la sicurezza della circolazione è necessario, fra l'altro, verificare periodicamente le spazzole tergicristallo, sostituendole se non sono in buono stato L'alternatore è collegato direttamente agli indicatori di direzione e ne permette il funzionamento a intermittenza Il conducente, qualora sia assunto a tempo indeterminato, non è mai responsabile per le violazioni commesse durante il trasporto in conto terzi
figura 2 figura 60 figura 717 figura 695
40:00