Scheda 355
Secondo il regolamento 561/2006/CE, il periodo di riposo giornaliero può essere frazionato in due parti, la prima di almeno 9 ore e la seconda di almeno 3 ore I tempi definiti "altri lavori" sono considerati tempi di guida La carta tachigrafica dell'azienda permette di bloccare o sbloccare il cronotachigrafo digitale dei propri veicoli I fogli di registrazione dei cronotachigrafi analogici hanno una zona riservata alle indicazioni relative alla velocità Sul display del cronotachigrafo digitale, il simbolo in figura indica la modalità "traghetto o treno" In presenza del segnale raffigurato, una cisterna carica per metà deve circolare a velocità superiore di circa il 20% rispetto una cisterna carica al 90% Il segnale raffigurato indica il divieto di svoltare a destra agli autocarri di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate I veicoli adibiti al trasporto di cose con massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 t non devono essere segnalati in alcun modo specifico se circolano esclusivamente nelle ore diurne Il segnale raffigurato non è un segnale di obbligo La carta tachigrafica contiene il numero di patente del conducente Fuori dei centri abitati, di notte, è obbligatorio presegnalare con il segnale triangolare mobile di pericolo ogni carico caduto accidentalmente dal veicolo sulla carreggiata che non sia stato possibile rimuovere Nel caso di ingombro della carreggiata per caduta accidentale del carico, il conducente deve obbligatoriamente accendere una serie di fiaccole gialle tutto intorno al tratto di strada interessato Quando si sostituisce la ruota di un asse gemellato occorre assicurarsi che le due ruote non sfreghino tra di loro durante la marcia, per evitare pericolosi surriscaldamenti Il limitatore di velocità può essere disattivato dal conducente quando circola su autostrade con 3 o più corsie per senso di marcia Su un veicolo dotato di sbalzi notevoli, nell'affrontare una discesa o un dislivello stradale occorre moderare la velocità Sulla copia del certificato di installazione del limitatore di velocità devono risultare, tra l'altro, il numero e la data di redazione del certificato Per garantire una miglior visibilità diretta della strada, è necessario evitare di lasciare sul cruscotto cartine, agende, appunti, in particolare se di colore chiaro, perché potrebbero creare pericolosi riflessi sul parabrezza La portata del veicolo indica il valore massimo in massa della merce trasportata, con una franchigia del 10% per merci deperibili ad alto contenuto di acqua L'agganciamento fra trattore stradale e semirimorchio avviene tramite ralla e perno La ralla del rimorchio permette la rotazione del timone rispetto al telaio Il motore Diesel si differenzia dal motore a benzina in quanto ha un maggior rapporto di compressione La cinghia della distribuzione deve essere sostituita ogni 20000 chilometri Sui fusibili si trova scritto il valore del loro voltaggio L'innesto della frizione automatica può avvenire tramite lo spostamento di masse centrifughe Il motore Diesel può funzionare indifferentemente a gasolio o a benzina Il radiatore serve a smaltire, grazie al passaggio forzato di aria, il calore in eccesso prodotto dal funzionamento del motore Generalmente, uno pneumatico tubeless forato si affloscia più lentamente di uno pneumatico con lo stesso tipo di foratura, dotato di camera d'aria I talloni sono la parte dello pneumatico a contatto col cerchio La pressione di gonfiaggio degli pneumatici deve essere misurata a pneumatico caldo Le ruote gemellate sono generalmente montate sull'asse sterzante Negli impianti di frenatura ad aria compressa, il regolatore di pressione non è necessario se il veicolo è dotato di sospensioni pneumatiche La frenatura di soccorso viene normalmente realizzata con l'uso "a fondo" del freno di stazionamento La frenatura pneumatica è tipica dei veicoli di massa elevata, per i quali è necessaria una grande potenza frenante La perdita d'olio del servosterzo non compromette la manovrabilità perché viene compensata dall'olio dei freni tramite apposito travaso Se si accende la spia della lubrificazione, significa che bisogna cambiare il filtro dell'olio entro mille chilometri Il simbolo raffigurato indica il comando che aziona il segnale mobile di pericolo Il volante di un veicolo può essere sostituito solo da un'officina specializzata Prima di partire, il conducente deve controllare la buona efficienza generale del veicolo Per mantenere l'efficienza nel tempo del motore è importante effettuare il cambio del liquido di raffreddamento ogni venticinquemila chilometri Il carico deve essere compatibile con la portata e il volume utili del veicolo
figura 807 figura 1 figura 169 figura 250 figura 698
40:00