Scheda 557
Secondo il regolamento 561/2006/CE, il conducente, dopo quattro periodi di guida, deve effettuare un riposo di 48 ore consecutive L'impresa di trasporto non può promettere premi in denaro al conducente basati sulla maggior percorrenza chilometrica La carta tachigrafica del conducente può memorizzare al massimo i dati relativi a 20 giornate lavorative Il cronotachigrafo digitale deve essere tarato entro quattro settimane dall'installazione Il conducente di un veicolo dotato di cronotachigrafo analogico deve far controfirmare il foglio di registrazione al titolare dell'azienda proprietaria del veicolo Il segnale raffigurato consiglia a tutti i veicoli di seguire la direzione indicata dalla freccia I mezzi d'opera devono avere velocità massima per costruzione pari a 80 km/h Il segnale raffigurato indica un itinerario obbligatorio per gli autoveicoli delle categorie rappresentate in figura Il segnale raffigurato preannuncia un tratto di strada in cui è obbligatorio mettere le marce ridotte se il cambio di velocità ne è dotato La carta tachigrafica è rilasciata dalla Camera di commercio Durante le operazioni di traino, il veicolo trainato deve accendere la luce posteriore per nebbia in mancanza di altra idonea segnalazione A seguito di un incidente stradale, si possono spostare i veicoli coinvolti anche se la polizia non ha finito di rilevare gli elementi utili alla ricostruzione dell'incidente, purché siano stati soccorsi gli eventuali feriti Prima di sollevare il veicolo per la sostituzione di una ruota, assicurarsi di avere tutto l'occorrente per effettuare l'operazione La massa massima ammessa sull'asse più caricato non può superare le 12 tonnellate In un veicolo a motore, lo sbalzo anteriore aumenta la larghezza della fascia di ingombro Il limite di massa complessiva a pieno carico per i veicoli a motore isolati a 2 assi è di 8 tonnellate (ad eccezione di particolari autobus) A bordo di un autotreno o di un autoarticolato, durante le svolte a sinistra all'uscita di una strada stretta, l'autista deve tenere presente il pericolo che rappresenta, in quanto perde visibilità dagli specchi posti sul lato destro per effetto della maggior rotazione della motrice rispetto al rimorchio o al semirimorchio Se si trasportano carichi sporgenti, occorre verificare che essi non sporgano posteriormente oltre i 3/10 della lunghezza del veicolo Il timone del rimorchio si collega alla campana tramite l'occhione Sganciando i tubi dell'aria dei freni che vanno al rimorchio si svuota immediatamente il serbatoio posto sul rimorchio Durante la percorrenza di una curva, il differenziale consente di trasferire parte della velocità di rotazione dalla ruota motrice esterna a quella interna alla curva In un motore Diesel, l'autoregolatore del numero di giri può essere sostituito dal limitatore di velocità I motori Diesel sono dotati di filtro dell'aria e filtro del gasolio I veicoli ibridi hanno motori adatti a funzionare solo con temperature esterne elevate Il differenziale è un meccanismo che consente di evitare lo strisciamento delle ruote durante la percorrenza di una curva Se si accende la spia della lubrificazione, significa che bisogna cambiare l'olio entro cinquemila chilometri I segnalatori della pressione degli pneumatici sono particolarmente utili quando le ruote sono gemellate Quando gli indici di carico segnati su uno pneumatico sono due, il primo si riferisce allo pneumatico su ruota gemellata, il secondo su ruota singola Una pressione di gonfiaggio dello pneumatico inferiore del 10% rispetto al valore consigliato facilita le manovre di parcheggio A parità di altre condizioni, il pericolo che si verifichi il fenomeno dell'aquaplaning aumenta con la diminuzione della pressione degli pneumatici Negli impianti di frenatura ad aria compressa dotati di ABS, il collegamento tra motrice e rimorchio deve prevedere anche uno specifico collegamento elettrico per l'ABS stesso La distribuzione dei pesi sul veicolo influisce sulla frenatura Sugli autoveicoli dotati di frenatura pneumatica, occorre sempre controllare che la pressione nei serbatoi principali dell'impianto frenante sia pari a quella delle sospensioni pneumatiche Il simbolo rappresentato in figura si trova sul comando di accensione delle luci fendinebbia anteriori Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore rosso La fuoriuscita di fumo bianco ed abbondante dallo scarico può indicare l'uso di benzina al posto del gasolio La non corretta convergenza delle ruote anteriori determina l'asimmetrico consumo degli pneumatici Per garantire la sicurezza della circolazione è necessario che, in caso di lesioni al parabrezza, si provveda a coprirle con nastro adesivo trasparente non colorato La pressione degli pneumatici va controllata quando sono freddi Nel contratto di trasporto di merci, per perdita totale s'intende la mancata riconsegna delle merci al destinatario nel luogo di destinazione convenuto, a qualunque causa e motivo detta mancata riconsegna sia dovuta
figura 284 figura 151 figura 4 figura 718 figura 706
40:00